Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Scommesse clandestine a Messina, diverse denunce
Contestata anche violazione delle norme anti Covid

La guardia di finanza ha eseguito diversi controlli. In particolare all'interno di un immobile che era indicato come sede di un'associazione ricreativa a carattere culturale. All'interno, invece, si effettuavano giocate non autorizzate

Redazione

La guardia di finanza insieme ai funzionari dell'Agenzia delle dogane e dei monopoli, nel corso di tre interventi a Milazzo e Barcellona Pozzo di Gotto hanno denunciato tre titolari di esercizi pubblici, un dipendente di una sala scommesse clandestina e contestato violazioni amministrative, per il mancato rispetto delle prescrizioni anti contagio da Covid-19, nei confronti di altre dodici persone

In particolare nella sede di un'associazione ricreativa culturale della città è stata scoperta un attività di raccolta di giochi che non aveva l'autorizzazione di pubblica sicurezza. Nel corso dell'intervento sono state multate dodici persone, per il mancato rispetto delle misure di contenimento. 

In un secondo intervento le fiamme gialle hanno sorpreso, all'ingresso di un'edicola, un avventore con in mano la ricevuta della giocata appena effettuata. I militari hanno constatato che il titolare agevolava la raccolta di scommesse su eventi sportivi, tramite siti non autorizzati al gioco in Italia. Analoghe violazioni venivano riscontrate anche a Milazzo in un internet point cittadino che funzionava, di fatto, da centro di raccolta e gestione di scommesse clandestine per conto di provider esteri, come testimoniato da numerose schedine delle giocate sottoposte a sequestro.

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Infrastrutture, Sicilia spezzata

Frane, autostrade a una carreggiata, statali interrotte. Viaggio in uno dei principali fattori del mancato sviluppo della Sicilia

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×