Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Siracusa, otto indagati per elezioni comunali del 2018
L'accusa è di avere alterato il risultato della votazione

Le indagini hanno riguardato 30 persone, per 22 di loro però il pm ha chiesto l'archiviazione ritenendo i fatti «seppur costituenti reato, di lieve entità». L'inchiesta era scaturita dall'esposto presentato dal candidato sconfitto al ballottaggio Paolo Ezechia Reale

Redazione

Otto tra presidenti e segretari di alcune sezioni elettorali impegnati nelle elezioni amministrative del giugno 2018 a Siracusa hanno ricevuto un avviso di conclusione delle indagini. L'accusa per loro è di avere alterato il risultato della votazione. Le indagini della Digos, coordinate dalla procura, hanno riguardato 30 indagati ma per 22 il pubblico ministero ha chiesto l'archiviazione ritenendo i fatti «seppur costituenti reato, di lieve entità». 

L'inchiesta è scaturita dall'esposto presentato al Tar di Catania da Paolo Ezechia Reale, candidato a sindaco arrivato al ballottaggio con Francesco Italia, che è stato poi eletto primo cittadino. Il tribunale amministrativo aveva dichiarato l'illegittimità delle operazioni elettorali per nove sezioni, dove erano state scrutinate 3.964 schede, e annullato i verbali dell'ufficio elettorale centrale sull'ammissione al ballottaggio per l'elezione a sindaco dei candidati Italia e Reale, la proclamazione a sindaco di Italia e anche quella dei consiglieri comunali. 

Per gli altri profili, invece, i motivi del ricorso erano stati dichiarati inammissibili o infondatiIl sindaco Italia ha fatto ricorso poi al Cga che ha rigettato le ragioni di ricorso di Reale, escludendo evidenze della scheda ballerina. L'indagine ha consentito di individuare alcuni componenti dei seggi elettorali il cui operato è risultato «non conforme a quanto previsto dalle norme in materia». 

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Infrastrutture, Sicilia spezzata

Frane, autostrade a una carreggiata, statali interrotte. Viaggio in uno dei principali fattori del mancato sviluppo della Sicilia

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×