Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Maremonti, corsa clandestina di cavalli in pieno giorno
Gli spettatori bloccano il traffico. Denunciati in sedici

La gara organizzata all'alba lungo la strada che collega Canicattini Bagni a Palazzolo Acreide e Noto era stata sventata dai carabinieri. Gli organizzatori hanno pensato di posticiparla di qualche ora. Sequestrato uno degli animali. Guarda le foto

Redazione

Una corsa clandestina di cavalli organizzata per le prime ore del mattino lungo la Maremonti nel tratto che collega Canicattini Bagni a Palazzolo Acreide e Noto. La notizia circolava da giorni, così, giunti sul posto intorno alle 4.30 del mattino di sabato scorso, i carabinieri della compagnia di Noto hanno intercettato una decina di motociclisti disposti ai bordi della carreggiata in attesa dei cavalli. Tutti sono stati multati per avere violato la normativa anticovid.

La gara, però, è stata posticipata solo di qualche ora. Infatti, in pieno giorno, non curanti del passaggio di molte auto, decine di giovani a bordo di motocicli si sono dati di nuovo appuntamento lungo la Maremonti, per tentare di dare luogo alla corsa clandestina con tanto di scommesse illegali. Gli spettatori hanno bloccato il traffico, impegnando le due carreggiate e obbligando gli automobilisti in transito a farsi da parte. Tra le auto, però, c'era anche quella dei carabinieri che hanno interrotto la corsa clandestina. A quel punto, molti partecipanti sono scappati per le campagne circostanti

È tra i campi che i militari hanno individuato 16 partecipanti alla gara che sono stati denunciati. Rintracciato anche uno dei cavalli che è stato sequestrato e affidato alle cure dei veterinari per verificare il suo stato di salute anche attraverso specifici esami antidoping. Anche questa volta, partecipanti e organizzatori della gara clandestina sono stati sanzionati per la violazione alle norme anticovid.

Meridio rubriche

Leggi tutte le rubriche

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Infrastrutture, Sicilia spezzata

Frane, autostrade a una carreggiata, statali interrotte. Viaggio in uno dei principali fattori del mancato sviluppo della Sicilia

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×