Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Sanremo 2021, il diario #3: tra stravaganze e polemiche

Dalla tenda allestita da Gio Evan in albergo a tutti quelli che si sono sentiti pizzicati dal rap sagace di Willie Peyote fino a Max Gazzè. Altro giro, altra corsa per questo strano festival: ma sempre con le interviste di Antonella Insabella ai microfoni del gruppo Rmb

Redazione

«Mamma è di Catania e papà è di Scicli, quindi sono siciliano pure io». Max Gazzè rivendica subito le proprie origini e chiede informazioni sull'attività dell'Etna. Arrivato sul palco del Festival vestito da Leonardo da Vinci, durante la prima serata ha svelato anche l'identità della misteriosa Trifluoperaziona Monstery Band, l'improbabile e folle band composta da cartonati con le identità della Regina Elisabetta alla batteria, Marilyn Monroe ai cori, Jimi Hendrix alla chitarra, Paul McCartney al basso e Igor alle tastiere. A fine performance, la band è stata eliminata dal Festival per mancata esibizione. Stasera Gazzè si esibisce con la Magical Mistery Band che comprende anche Daniele Silvestri.

Non l'ha toccata piano Willie Peyote che, in gara con la sua Mai dire mai (la locura) ha già sollevato un vespaio. Tra chi ha notato citazioni indirette nel testo - da Achille Laura a Elettra Lamborghini - e l'impegno che contraddistingue l'artista, il suo rap fa discutere. Ma, si spera, mai quanto la sua sagacia e la simpatia intelligente. Le stesse doti con cui racconta questo strano Sanremo 2021 sul quotidiano La Stampa e Radio24. Consigli per chi legge: se di giorno è d'obbligo ascoltarci su Radio Fantastica ed Etna Radio, la sera non perdetevi su Twich il commento del festival sul suo canale Le brutte intenzioni (sì, c'ha un problema con le citazioni scomode).

Se Sanremo per voi è troppo, ma siete amanti del gossip politico, ecco un valido motivo per conoscere Gio Evan: è suo il verso twittato da Elisa Isoardi per il suo addio con Matteo Salvini. E probabilmente non sarà nemmeno la cosa più strana accaduta al cantautore pugliese, artista eclettico - è anche scrittore e poeta - che ha vissuto in posti impervi in giro per il mondo. Strani come la tenda da cui rilascia le interviste in questi giorni e che l'albergo dove soggiorna gli ha permesso di allestire.

LE PUNTATE PRECEDENTI
- Giorno 0: il mito Orietta Berti
- Giorno 1: il Goal! di Avincola
- Giorno 2: Malika Ayane, Davide Shorty, La rappresentante di lista e Greta Zuccoli

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Infrastrutture, Sicilia spezzata

Frane, autostrade a una carreggiata, statali interrotte. Viaggio in uno dei principali fattori del mancato sviluppo della Sicilia

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×