Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Catanesi fermati a Messina con pistola e droga
Nel cofano della macchina due chili di marijuana

Due incensurati, di 18 e 32 anni, sono stati controllati dai carabinieri nei pressi della zona periferica di villaggio Fondo Fucile. Adesso si trovano nel carcere di piazza Lanza. Avviate le indagini tecniche per risalire alla matricola dell'arma

Redazione

In trasferta da Catania a Messina con armi e droga. A scoprire due incensurati di 18 e 32 anni sono stati i carabinieri della compagnia di Messina Sud. I due sono stati fermati durante un controllo del territorio nell'area periferica di villaggio Fondo Fucile. A destare i sospetti dei militari il particolare nervosismo dei controllati che non sono riusciti a giustificare il motivo della loro presenza in quella zona. I carabinieri hanno quindi proceduto a controllare la vettura

All'interno, oltre a un pacchetto di sigarette con residui di marijuana, è stata recuperata una pistola calibro 22. L'arma, con matricola abrasa, era nascosta sotto il tappetino lato passeggero. All'interno del bagagliaio c'erano invece quasi due chilogrammi di marijuana, nascosta all'interno di un doppio sacco di plastica nero, a quanto pare per evitare la diffusione dell'odore. 

I due uomini sono stati quindi arrestati in flagranza per i reati di detenzione di arma clandestina, ricettazione, detenzione abusiva di munizioni e detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio. Adesso saranno effettuate specifiche indagini tecniche per ripristinare la matricola della pistola per risalire alla sua provenienza e accertamenti balistici per verificare se la stessa sia stata utilizzata in occasione di precedenti reati. Al termine delle formalità di rito i due arrestati, su disposizione della procura di Messina, sono stati tradotti presso la casa circondariale di piazza Lanza, a Catania.

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Infrastrutture, Sicilia spezzata

Frane, autostrade a una carreggiata, statali interrotte. Viaggio in uno dei principali fattori del mancato sviluppo della Sicilia

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×