Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Statale 119, scontro frontale tra auto e bus
Perdono la vita guidatore e un passeggero

Sull'incidente indagano i carabinieri. Diverse persone che viaggiavano sul mezzo più grande hanno dovuto ricorrere alle cure dei medici. La viabilità è stata interrotta in entrambe le direzioni

Pamela Giacomarro

Due persone hanno perso la vita nel gravissimo incidente avvenuto questa mattina lungo la statale 119, nei pressi dello svincolo per Santa Ninfa, in provincia di Trapani. Un pullman dell'Autoservizi Salemi si è scontrato frontalmente con una Ford Fiesta proveniente dalla parte opposta. A perdere la vita un 66enne castelvetranese alla guida della vettura e uno dei passeggeri del bus, deceduto subito dopo il trasporto in ospedale dove era giunto in gravissime condizioni. Le vittime sono Agostino Ivan Genna, 45enne operatore sanitario di Marsala che stava ritornando da Palermo a bordo dell'autobus, e il medico 66enne Leonardo Denaro, che si trovava alla guida della Fiesta.

Sul mezzo dell'Autoservizi Salemi", proveniente da Palermo, viaggiavano 15 persone, compreso l'autista. Per molti di loro è stato necessario ricorrere allle cure del pronto soccorso. Secondo una prima ricostruzione il conducente della Ford Fiesta - per motivi che sono al vaglio dei carabinieri - avrebbe perso il controllo della vettura andando a impattare contro il bus. Il mezzo pesante si è ribaltato mentre l'auto è finita in una scarpata

Scattato l'allarme, sul posto sono intervenuti i carabinieri, i sanitari del 118 e i vigili del fuoco di Mazara del Vallo e Castelvetrano che hanno estratto i passeggeri dal bus. La strada è stata chiusa in entrambe le direzioni. Sull'esatta dinamica dell'incidente indagano i carabinieri che stanno ascoltando i testimoni.

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Infrastrutture, Sicilia spezzata

Frane, autostrade a una carreggiata, statali interrotte. Viaggio in uno dei principali fattori del mancato sviluppo della Sicilia

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×