Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Scrittrice siciliana candidata al Nobel per la Letteratura
«Girandola di emozioni. Credo sempre nell'impossibile»

La candidatura di Giovanna Giordano è stata avanzata da una delle quattro maggiori Università della Svezia. Adesso la Commissione Nobel dell'Accademia sta studiando i suoi romanzi. «I libri sono come messaggi nella bottiglia: raggiungono chi vogliono»

Redazione

La scrittrice siciliana Giovanna Giordano è candidata al Premio Nobel per la Letteratura 2020. «Sto vivendo una girandola di emozioni. Dall'incredulità allo stupore - ha commentato - per la candidatura a questo prestigioso riconoscimento andato a giganti della letteratura, tra cui i siciliani Salvatore Quasimodo e Luigi Pirandello. Sono perfettamente consapevole che siamo nani sulle spalle di giganti».

La candidatura è stata avanzata da una delle quattro maggiori Università di Svezia. Adesso i romanzi di Giordano sono oggetto dello studio della Commissione Nobel dell'Accademia. Il vincitore sarà annunciato a Stoccolma (in Svezia) giovedì 8 ottobre alle ore 13. «La vita - ha aggiunto la scrittrice - è piena di meraviglie. Riesce a stupirti sempre.Tutto può succedere. Ho ragione a credere nell'impossibile». 

Giovanna Giordano è nata a Milano ma vive tra Catania e Messina. È autrice dei romanzi Trentaseimila giorni (1996), Un volo magico (1998) e Il mistero di Lithian (2004), tutti con la casa editrice Marsilio. Vincitrice per due volte del premio Racalmare Sciascia, nel 2017 vince il premio internazionale di giornalismo Media Award André Gide. Da un anno lavora al suo nuovo romanzo, una storia di mare e avventura che inizia un secolo fa. «I libri sono come messaggi nella bottiglia - conclude Giordano - viaggiano e raggiungono chi vogliono loro».

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Infrastrutture, Sicilia spezzata

Frane, autostrade a una carreggiata, statali interrotte. Viaggio in uno dei principali fattori del mancato sviluppo della Sicilia

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×