Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Capo d'Orlando, servizio taxi a pusher e prostitute
Nove misure cautelari, 65enne forniva l'automobile

Il gip del tribunale di Patti ha disposto cinque arresti domiciliari e quattro obblighi di dimora. A essere sfruttate sessualmente erano le ospiti di un centro Sprar. Sulla vettura di Giuseppe Campisi, invece, viaggiavano i giovani addetti alla vendita della droga

Redazione

Cinque persone ai domiciliari e quattro con l'obbligo di dimora. Questo il risultato dell'operazione Taxi drive della procura di Patti. Il gip ha emesso un'ordinanza di custodia cautelare, eseguita dai carabinieri, per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti. Per uno degli indagati anche l'accusa di favoreggiamento della prostituzione

L'indagine è iniziata nel 2018 e ha interessato il territorio di Capo d'Orlando. Al centro dell'attenzione la vendita di marijuana, hashish e cocaina nell'area tirrena da parte di lacuni giovani del posto, ma anche l'attività di prostituzione di alcune donne ospitate nello Sprar della località orlandina. Protagonista in entrambi i settori era Giuseppe Campisi. L'uomo, 65 anni, avrebbe messo a disposizione la propria auto fornendo un servizio taxi agli spacciatori, mentre avrebbe fatto da raccordo tra le migranti e i loro clienti.

I destinatari delle misure cautelari:
Ai domiciliari:

CAMPISI Giuseppe, 65enne di Capo d’Orlando
VILARDO Giuseppe, 22enne di Capo d’Orlando
CALA’ PALMARINO Stefano, 22enne di Capo d’Orlando
AGLIOLO QUARTALARO Andrea, 24enne di Capo d’Orlando
SCAFFIDI Andrea, 32enne di Patti 

Obbligo di dimora:
MANGANO Cono, 32enne di Capo d’Orlando
CHIAIA Giuseppina, 29enne di Capo d’Orlando
MATRACIA Maria Tindara, 21enne di Capo d’Orlando
CAMBRIA ZURRO Gaetano Calogero, 31enne di Capo d’Orlando

Andrea Agliolo Quartalaro

Andrea Scaffidi

Cono Mangano

Gaetano Cambria Zurro

Giuseppe Campisi

Giuseppe Vilardo

Maria Tindara Matracia

Stefano Calà Palmarino

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Infrastrutture, Sicilia spezzata

Frane, autostrade a una carreggiata, statali interrotte. Viaggio in uno dei principali fattori del mancato sviluppo della Sicilia

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×