Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Marsala, cocaina nascosta in un barattolo sottoterra
Denunciato 27enne trovato con 12 chili di marijuana

Lo scorso 30 aprile, il giovane era stato arrestato e si trova ai domiciliari. Durante la perquisizione il suo guardare fuori ha insospettito i poliziotti che hanno esteso le ricerche in un terreno vicino casa. Sequestrati soldi e materiale per il confezionamento

Redazione

I poliziotti di Marsala, in contrada Strasatti hanno trovato 108 grammi di cocaina pura pronta per essere tagliata e immessa sul mercato. La sostanza stupefacente è stata scovata durante una perquisizione eseguita, con l'aiuto dell'unità cinofila, in casa di un 27enne già ai domiciliari. Il giovane è stato arrestato lo scorso 30 aprile, insieme ad altri, perché in possesso di 12 chili di marijuana.

Nel corso della perquisizione, il 27enne avrebbe mostrato insofferenza e nervosismo. Gli agenti hanno inoltre notata che più volte è andato sul balcone sopra la porta di ingresso del piano terra per guardare verso un terreno incolto vicino all'abitazione. Insospettiti, i poliziotti hanno esteso le ricerche anche nell'appezzamento. Con la collaborazione di un cane antidroga e seguendo un percorso di sterpaglie calpestate di recente, gli agenti sono arrivati in una parte del terreno dove sottoterra hanno trovato un barattolo di vetro con dentro una busta trasparente con sostanza solida di colore bianco. Cocaina, 108,7 grammi

In casa del 27enne, inoltre, i poliziotti hanno trovato tutto il materiale utile al confezionamento e alla lavorazione della sostanza: un frullatore, 160 buste di plastica e apparecchiatura (macchina per la sigillatura) per confezionamento e un quantitativo di sostanza per il taglio della cocaina. Oltre a ciò, anche 4.385 euro in banconote di diverso taglio ritenuta provento dell’attività di spaccio. Tutto il materiale è stato sottoposto a sequestro. Al termine delle formalità di rito, l’uomo è stato denunciato all’autorità giudiziaria perché ritenuto responsabile del reato di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Infrastrutture, Sicilia spezzata

Frane, autostrade a una carreggiata, statali interrotte. Viaggio in uno dei principali fattori del mancato sviluppo della Sicilia

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews