Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Regione, iniziata seconda fase dei tirocini universitari
Lagalla: «I giovani daranno un aiuto ai nostri uffici»

Dopo la fase di formazione all'interno delle università, per il centinaio di studenti parte oggi l'inserimento nei dipartimenti della Regione Siciliana. Un'opportunità che durerà un anno e su cui il governo Musumeci ha puntato tanto

Redazione

Iniziato il periodo dei tirocini negli uffici della Regione Siciliana per circa un centinaio di studenti universitari siciliani. Dopo una prima fase formativa, adesso i giovani prenderanno contatto diretto con la pubblica amministrazione. Un'esperienza che durerà 12 mesi.

«Rientrata l'emergenza Coronavirus - dichiara l'assessore regionale all'Istruzione Roberto Lagalla - abbiamo immediatamente avviato i tirocini presso i nostri uffici regionali, garantendo ai ragazzi condizioni di massima sicurezza. Abbiamo quindi aspettato che le condizioni permettessero l'avvio delle attività in presenza, ritenendo questo aspetto fondamentale per un'esperienza realmente formativa. Da questi giovani promettenti ci aspettiamo infatti un contributo prezioso per la nostra amministrazione e sono sicuro che l'iniziativa, inedita per la nostra regione e fortemente voluta dal presidente Musumeci, consentirà loro di maturare un'esperienza professionale significativa e spendibile nel prosieguo del percorso professionale. A tutti i tirocinanti - ha concluso Lagalla - rivolgo quindi i migliori auguri per l'inizio della loro attività».

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Infrastrutture, Sicilia spezzata

Frane, autostrade a una carreggiata, statali interrotte. Viaggio in uno dei principali fattori del mancato sviluppo della Sicilia

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews