Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Piazza Armerina, 68 indagati per assentismo al Comune
Il giovedì si lasciava l'ufficio per andare a fare la spesa

L'inchiesta, coordinata dalla procura di Enna, ha portato all'emissione di 18 misure cautelari. La guardia di finanza ha monitorato un uso illecito del badge: in alcuni casi il tesserino veniva lasciato anche a soggetti che nulla avevano a che fare con l'ente locale

Redazione

Indagine sull'assenteismo al Comune di Piazza Armerina. La guardia di finanza ha notificato una misura cautelare a 18 soggetti, nell'ambito di un'inchiesta molto più ampia che coinvolge 54 dipendenti comunali e 14 persone impiegate nei cantieri di servizio. Quasi settanta, quindi, i nomi sul registro degli indagati della procura di Enna. I reati contestati sono di truffa aggravata, peculato e irregolare attestazione delle prestazioni lavorative.

Il livello più elevato di assenze si registrava il giovedì, il giorno in cui a Piazza Armerina si svolge il mercato settimanale. Sono tanti i dipendenti visti allontarsi dal luogo di lavoro per fare la spesa. I componenti dell'ufficio Tecnico, invece, sarebbero stati soliti usare le auto del Comune per scopi privati. A seguire i loro spostamenti sono stati gli investigatori, grazie al supporto offerto da alcune telecamere installate nelle sedi comunali. 

Il gip ha deciso 13 sospensioni dai pubblici uffici per sei mesi, mentre a cinque è stato notificato l'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, prima e dopo la conclusione del turno di lavoro. Per gli inquirenti dalle indagini è emerso «un collaudato meccanismo volto a frodare l’accertamento dell’effettiva presenza in servizio dei lavoratori dell’ente». In un caso una dipendente avrebbe fatto usare il badge a una persona non dipendente del Comune.

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Infrastrutture, Sicilia spezzata

Frane, autostrade a una carreggiata, statali interrotte. Viaggio in uno dei principali fattori del mancato sviluppo della Sicilia

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

MeridioKids, la rubrica per i più piccoli

Un modo per creare comunità in questo periodo senza socialità. Nasce per questo MeridioKids, la rubrica di MeridioNews pensata per la quarantena di grandi e piccini. Istruttori di discipline sportive, artisti, disegnatori, animatori, pasticceri, maghi. A ognuno abbiamo chiesto di pensare un'attività o un gioco ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews