Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Venetico: operaio trovato morto in un cantiere edile
In corso indagini dei carabinieri, disposta autopsia

Il 62enne si sarebbe recato sul posto, insieme ad altri colleghi, solo per prendere due escavatori. L'ipotesi è che sia caduto da un ponteggio. Intanto l'area è stata posta sotto sequestro dalla procura. «Servono controlli a tappeto», affermano dalla Filca Cisl 

Redazione

Un operaio di 62 anni, Vito Cambria, è stato trovato morto in un cantiere edile a Venetico (in provincia di Messina) dove le attività - stando a quanto riportato dall'Ansa - risultano sospese dal primo aprile 2019

Gli operai della ditta si sarebbero recati in cantiere solo per prendere due escavatori. Cambria si sarebbe allontanato e, poco dopo, sono stati alcuni dei suoi colleghi a trovarlo senza vita a terra. L'ipotesi è che sia caduto da un ponteggio. Su quanto accaduto i carabinieri hanno avviato le indagini i carabinieri, mentre la procura ha disposto il sequestro del cantiere e l'autopsia sul corpo dell'uomo.

«Ancora oggi è difficile immaginare che un lavoratore sia costretto a operare su una impalcatura a 60 anni - afferma il segretario generale della Filca Cisl di Messina Giuseppe Famiano - Le leggi in vigore dovrebbero tenere in considerazione la specificità e il rischio del lavoro edile». 

Ancora una volta la Filca Cisl Messina accende i riflettori sulla sicurezza nei cantieri sollecitando Inail, ispettorato del lavoro e Asp a effettuare controlli a tappeto nei cantieri. «Soprattutto in quelli privati - puntualizza Famiano - perché è necessario contrastare il lavoro nero e prevenire gli infortuni nei luoghi di lavoro».

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Infrastrutture, Sicilia spezzata

Frane, autostrade a una carreggiata, statali interrotte. Viaggio in uno dei principali fattori del mancato sviluppo della Sicilia

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews