Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Lentini, arrestato per due rapine a mano armata
I colpi messi a segno a pochi minuti di distanza

Il pregiudicato Davide Gaetano Furnò è finito nel carcere di Brucoli perché ritenuto responsabile di due rapine commesse il 13 ottobre del 2018 in due supermercati di Carlentini e Francofonte

Redazione

Foto di: Marta Silvestre

Foto di: Marta Silvestre

I carabinieri della stazione di Lentini hanno tratto in arresto, in attuazione di un ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dall’ufficio esecuzioni penali della procura della Repubblica aretusea, il pregiudicato 26enne Davide Gaetano Furnò, del luogo, colpevole di due rapine a mano armata commesse in data 13 ottobre 2018 in altrettanti esercizi commerciali, a distanza di pochi minuti l’una dall’altra.

Davide Gaetano Furnò

L’uomo, che in quel periodo faceva parte di una banda di rapinatori molto attiva nella zona e che perpetrava numerose rapine e furti anche con la cosiddetta tecnica della spaccata, venne sottoposto a fermo dai militari dell’arma subito dopo avere commesso le due rapine in questione in due distinti supermercati di Carlentini e Francofonte. Nell’occasione venne trovato in possesso della refurtiva e delle armi utilizzate per commettere i reati e furono repertate tracce tramite le quali, grazie anche all’ausilio del Ris dei carabinieri di Messina, vennero individuati anche i correi. 

L’attività dei militari successiva alla cattura del Furnò permise di disarticolare tutto la banda. Per lui ieri si sono aperte le porte del carcere di Brucoli, essendo divenuta esecutiva la sentenza emessa il 24 settembre 2019 dal tribunale di Siracusa, che lo ha condannato a quattro anni di reclusione e alla multa di 2.000 euro, nonché all’interdizione per cinque anni dai pubblici uffici.

(Fonte: comando provinciale dei carabinieri di Siracusa)

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Infrastrutture, Sicilia spezzata

Frane, autostrade a una carreggiata, statali interrotte. Viaggio in uno dei principali fattori del mancato sviluppo della Sicilia

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews