Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Francavilla, irrompe nel garage e tenta di abusarla
La donna reagisce e denuncia, arrestato un 37enne

La vittima ha denunciato che mentre si trovava all’interno del garage, appena entrata in macchina per recarsi a lavoro non aveva il tempo di chiudere lo sportello che un uomo le si scagliava addosso, tappandole la bocca

Redazione

I militari della Stazione Carabinieri di Francavilla di Sicilia hanno arrestato un cittadino italiano, F.G., 37enne, residente in Francavilla di Sicilia (ME) in esecuzione di un provvedimento del Tribunale di Messina – Sezione dei Giudici per le Indagini Preliminari - poiché resosi responsabile del reato di violenza sessuale aggravata nei confronti di una donna del posto. 

La vittima, qualche giorno fa, presentava denuncia-querela presso la Stazione Carabinieri di Francavilla di Sicilia riferendo che nel primo pomeriggio della stessa giornata in cui aveva presentato la denuncia, mentre si trovava all’interno del garage della propria abitazione, appena entrata in macchina per recarsi a lavoro non aveva il tempo di chiudere lo sportello che un uomo le si scagliava addosso, tappandole la bocca con una mano ed intimandole di stare zitta mentre con l’altra mano la palpeggiava. La donna, dopo poco, riusciva a reagire e colpendo il giovane riusciva a farlo allontanare. La vittima poi, uscita dal garage, incrociava l’aggressore a bordo di una macchina che nel frattempo tentava di guadagnare la fuga. 

In sede di querela la malcapitata riusciva a ricostruire tutti i momenti dell’aggressione ed a fornire ai Carabinieri utilissimi dettagli finalizzati al suo rintraccio. I Carabinieri della Stazione di Francavilla di Sicilia, sulla scorta delle indicazioni fornite, mentre si trovavano per strada notavano la macchina descritta dalla donna in denuncia ed identificavano l’autista che riferiva di essere in macchina e di essersi recato dalle sorelle; condotto in caserma i Carabinieri, dopo aver acquisito una foto dell’aggressore, la inserivano in un album con altre foto che sottoponevano poi alla persona offesa dopo averle fatto descrivere l’uomo. Posto in visione l’album la donna senza ombra di dubbio riconosceva nel 37enne il suo violentatore. 

L’uomo, al termine delle formalità di rito, veniva accompagnato presso la Casa Circondariale di Caltagirone (CT) a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Le denunzie da parte delle vittime di maltrattamenti in famiglia, stalking, violenze di genere e nei confronti di minori sono di fondamentale importanza per gli organi deputati a perseguire tali tipologie di delitti poiché conducono ad un immediato intervento in loro tutela.

(Fonte: comando provinciale carabinieri di Messina)

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Infrastrutture, Sicilia spezzata

Frane, autostrade a una carreggiata, statali interrotte. Viaggio in uno dei principali fattori del mancato sviluppo della Sicilia

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

MeridioKids, la rubrica per i più piccoli

Un modo per creare comunità in questo periodo senza socialità. Nasce per questo MeridioKids, la rubrica di MeridioNews pensata per la quarantena di grandi e piccini. Istruttori di discipline sportive, artisti, disegnatori, animatori, pasticceri, maghi. A ognuno abbiamo chiesto di pensare un'attività o un gioco ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews