Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Rubano riprese dei residenti che abbandonano rifiuti

Redazione

Due persone, rispettivamente, di 25 e 45 anni, sono state deferite alla Procura della Repubblica di Ragusa dalla Polizia Locale di Modica, a seguito di un’articolata attività d’indagine, avviata lo scorso 20 marzo, dopo la denuncia presentata dalla responsabile del Settore Ambiente ed Ecologia del Comune.

Ignoti, infatti, avevano manomesso parte dei contenuti delle registrazioni effettuate dalle telecamere utilizzate contro il fenomeno dell’abbandono e del conferimento non differenziato dei rifiuti, ed avevano anche sottratto una videocamera. I fatti oggetto dell’indagine, eseguita dalla sezione di Polizia Giudiziaria, avevano riguardato, specificatamente, tre località in territorio comunale: Contrada Busita Carranzonza, Via Modica Ragusa e Via Taormina. In quest’ultima zona, che si trova a Marina di Modica, era stata asportava una delle telecamere installate in loco.

Nonostante le difficoltà dettate dall’emergenza Covid-19 che sta impegnando tutte le forze disponibili, l’indagine è stata condotta anche in orari extra. Gli sforzi hanno dato i giusti risultati. Pertanto è stato denunciato un 25enne sciclitano, dipendente di un’azienda che opera nel settore della videosorveglianza, per danneggiamento di dati informatici utilizzati da un ente pubblico o, comunque, di pubblica utilità. Stessa sorte è toccata a un modicano di 45 anni, imprenditore autonomo del settore, accusato di furto aggravato.

(Fonte: Comando di polizia municipale di Modica)

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Infrastrutture, Sicilia spezzata

Frane, autostrade a una carreggiata, statali interrotte. Viaggio in uno dei principali fattori del mancato sviluppo della Sicilia

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

MeridioKids, la rubrica per i più piccoli

Un modo per creare comunità in questo periodo senza socialità. Nasce per questo MeridioKids, la rubrica di MeridioNews pensata per la quarantena di grandi e piccini. Istruttori di discipline sportive, artisti, disegnatori, animatori, pasticceri, maghi. A ognuno abbiamo chiesto di pensare un'attività o un gioco ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews