Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Covid-19, a Ragusa frutta e verdura gratis per bisognosi
Titolare: «Piccolo gesto in un momento difficile per molti»

L'iniziativa di Giovanna Puglisi. «In questi giorni ci siamo accorti che alcuni cittadini rovistavano tra i rifiuti, nel bidone dell’umido, alla ricerca di qualche scarto da potere mangiare», racconta a MeridioNews

Piero Burrugano

Si moltiplicano in Sicilia le iniziative per donare alimenti e cibo alle famiglie in difficoltà per la crisi legata al coronavirus. Un’emergenza sociale che tocca tutta la penisola e che rischia di peggiorare se le attività produttive continueranno a essere ferme. Tanti i Comuni che si stanno attivando per mettere in piedi iniziative volte al sostegno reale delle famiglie più bisognose e i banchi alimentari cominciano a proliferare.

A Ragusa non passa inosservato il gesto della titolare di un negozio di frutta e verdura. La signora Giovanna Puglisi, proprietaria dell’Angolo della frutta in corso Vittorio Veneto, ha deciso di dedicare un’area del suo negozio a chi ha necessità e non ha i mezzi per comprare le primizie. E così un cartello che campeggia sugli scaffali invita le persone a prendere quello che serve senza pagare niente.

Frutta e verdura gratuita per un totale, ogni giorno, di 50 chilogrammi complessivi. I cittadini del quartiere e non solo, che non hanno più soldi, potranno prelevare ortaggi e frutta fresca con un tetto massimo di due chili e mezzo ogni famiglia. Un gesto che scalda il cuore in un periodo in cui le difficoltà ad arrivare alla fine del mese diventano più concrete.

«Un piccolo gesto - spiega la donna - in un momento molto difficile non solo per la diffusione di questo virus ma anche per l’emergenza lavorativa che provoca ricadute sociali gravissime. In questi giorni ci siamo accorti che alcuni cittadini rovistavano tra i rifiuti, nel bidone dell’umido, alla ricerca di qualche scarto da potere mangiare. Così, insieme a mio marito, abbiamo voluto dedicare un angolo della nostra piccola bottega alle persone più bisognose, e sono davvero tante, che iniziano a non avere più soldi per acquistare i generi di prima necessità».

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Infrastrutture, Sicilia spezzata

Frane, autostrade a una carreggiata, statali interrotte. Viaggio in uno dei principali fattori del mancato sviluppo della Sicilia

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

MeridioKids, la rubrica per i più piccoli

Un modo per creare comunità in questo periodo senza socialità. Nasce per questo MeridioKids, la rubrica di MeridioNews pensata per la quarantena di grandi e piccini. Istruttori di discipline sportive, artisti, disegnatori, animatori, pasticceri, maghi. A ognuno abbiamo chiesto di pensare un'attività o un gioco ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews