Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Messina, spara a titolare di tabaccheria e si suicida
La donna è in codice rosso, si indaga sul movente

I fatti sono accaduti questa mattina all'interno di una rivendita nella zona di Provinciale. Non è ancora chiaro quale sia stato il motivo che ha spinto l'uomo a esplodere i colpi e poi puntare l'arma contro se stesso

Simona Arena

Spari, questa mattina, all’interno di una tabaccheria nella zona di Provinciale, a Messina. Un uomo di 75 anni ha esploso due colpi di pistola contro la titolare della rivendita per poi togliersi la vita. All'interno c'era anche la figlia della titolare e una terza persona. A rimanere ferita è stata la titolare, trasportata in codice rosso al Policlinico. 

Non è ancora chiaro quale sia stato il movente che ha portato l'anziano all'interno della rivendita che si trova vicino chiesa di Santa Maria di Gesù. Da prime indiscrezioni pare che l’uomo, un pensionato, abbia chiuso in casa la moglie prima di uscire. Quindi si sia recato alla tabaccheria sincerandosi di essere l’unico dentro la rivendita. A questo punto avrebbe esploso due colpi di pistola. Poi avrebbe puntato al pistola contro se stesso uccidendosi. 

Pare che l’uomo soffrisse di disturbi psicologici dopo aver perso un figlio lo scorso anno. Un dolore troppo forte che lo avrebbe segnato e che potrebbe nascondersi dietro il gesto di questa mattina. Sul posto oltre alla polizia di stato anche i vigili del fuoco. Si indaga per capire quali fossero i rapporti tra l'anziano e i titolari della tabaccheria. 

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Infrastrutture, Sicilia spezzata

Frane, autostrade a una carreggiata, statali interrotte. Viaggio in uno dei principali fattori del mancato sviluppo della Sicilia

Nebrodi, tra mafia e rilancio

È il polmone verde più grande della Sicilia. Ma anche il luogo dove una criminalità violenta ha regnato incontrastata per anni

Muos, l'eco mostro di Niscemi

Contro l'impianto della base Usa di Niscemi, da anni si battono comitati, associazioni e cittadini

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews