Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Nuovi voli dallo scalo di Comiso da marzo a ottobre
Easyjet affianca Ryanair, Berlino nuova destinazione

La Soaco, società di gestione dell'aeroporto ragusano, ha annunciato le novità della stagione summer 2020. La principale è lo sbarco a Comiso della compagnia low cost che collegherà sia Berlino che Malpensa

Redazione

EasyJet sbarca a Comiso con due nuovissime rotte per Berlino e per Milano. Questa è una delle tante novità della SUMMER 2020, presentata stamani in conferenza stampa, alla presenza del presidente e dell’amministratore delegato di SOACO, la società che gestisce l’Aeroporto degli Iblei, Silvio Meli e Rosario Dibennardo, del sindaco di Comiso, Maria Rita Schembari e di quello di Ragusa, Giuseppe Cassi.

L’offerta di easyJet si aggiunge a quella degli altri vettori che hanno deciso di scommettere o tornare a scommettere sull’Aeroporto di Comiso e sul traffico che l’area ragusana genera naturalmente nella stagione estiva. Tra questi Blue Air, con il nuovissimo Comiso – Torino, operato due volte la settimana e presentato all’inizio del mese di febbraio, ma anche Ryanair, che ha potenziato i collegamenti con Pisa, e ripristinato i collegamenti con Roma e Londra, oltre alle realtà che operano con voli charter, come Transavia o la Bruxelles Airlines.

"Siamo davvero entusiasti di poter annunciare annunciare nuove rotte e nuovi vettori – commenta Silvio Meli. È il risultato di un impegno costante che non si ferma nemmeno di fronte alle oggettive difficoltà del momento. Tra l’altro, non sono stati inseriti i voli legati alla continuità territoriale, in attesa di conoscere quali compagnie parteciperanno al bando internazionale”.

Soddisfatto l’amministratore delegato. “L'arrivo di easyJet all'Aeroporto di Comiso rappresenta un importante traguardo, raggiunto grazie al lavoro messo in campo dal sistema aeroportuale del SudEst, compatto e sinergico – commenta Rosario Dibennardo. Una nuova compagnia aerea, che si aggiunge a quelle esistenti, è fondamentale per diversificare l'offerta e dare nuove possibilità di crescita al nostro scalo e al nostro territorio. La nuovissima destinazione, Berlino, darà inoltre la possibilità di ampliare le rotte con la Germania, Paese di provenienza di tantissimi turisti ma anche di residenza di tanti emigrati. Siamo dunque molto soddisfatti, e siamo certi che la collaborazione con easyJet sia solo all'inizio. Stiamo inoltre operando per aumentare i voli charter".

Compiaciuto il sindaco di Comiso, Maria Rita Schembari. “Una rotta già esercitata presso l’aeroporto di Comiso, l’altra assolutamente nuova, Berlino, che ci connette con uno dei più grandi mercati a livello internazionale, nel cuore dell’Europa più produttiva - sottolinea. Speriamo che possa essere anche un volano per il turismo in entrata in Sicilia, in particolare in questa parte della Sicilia e, in ogni caso, è un’eccellente notizia il fatto che una nuova compagnia aerea solida e molto quotata, operi presso l’aeroporto di Comiso”.

Un grande risultato per il territorio secondo il sindaco Cassi. “La conferenza stampa di oggi ci vede presenti – spiega - in un’ottica di programmazione e di collaborazione con il Comune di Comiso e i vertici di SOACO. L'aumento dei voli e quindi di nuovi turisti è una risposta a una comunità che ha sia fame di mobilità e sia voglia di lasciar scoprire le sue bellezze. Ragusa farà la sua parte facendo squadra con gli albergatori per pacchetti di soggiorno 3x2 attraverso convenzioni che prevedono l’impegno del Comune a mettere a disposizione servizi di transfer da e per l’aeroporto, oltre a visite guidate. Siamo convinti che con la sinergia si ottengano risultati”.

L’incontro con la stampa è stata anche preziosa occasione per rinnovare l’appello agli organi competenti per la pubblicazione del bando per la continuità territoriale, tassello imprescindibile per completare il percorso avviato dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti che ha dato il via libera all’”imposizione degli oneri di servizio pubblico”, ovvero alla continuità territoriale tra lo scalo ibleo e gli aeroporti di Roma e Milano.

Le tariffe calmierate, operative a partire dal primo agosto 2020, saranno valide tutto l’anno e riguarderanno i voli a/r per Fiumicino – due giornalieri – con tariffa massima di 38 euro per tratta, escluso IVA e tasse aeroportuali, e i voli a/r sui uno dei tre scali milanesi (Linate, Malpensa e Orio al Serio) che avranno frequenza giornaliera e avranno tariffa massima di 50 euro per tratta, escluso IVA e tasse aeroportuali. Restano libere le tariffe per i non residenti in Sicilia.

(Fonte: ufficio stampa aeroporto di Comiso)

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Infrastrutture, Sicilia spezzata

Frane, autostrade a una carreggiata, statali interrotte. Viaggio in uno dei principali fattori del mancato sviluppo della Sicilia

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews