Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Serie C, la Sicula Leonzio cala il poker
Catania vittorioso in casa della Cavese

I bianconeri non vincevano dal mese di novembre e battono per 4-1 il Potenza di mister Rafaele. A segno Scardina (doppietta), Catania e Grillo. I rossazzurri conquistano la prima vittoria del 2020 grazie a un rigore messo a segno da Mazzarani

Luca Di Noto

Foto di: pagina Facebook Sicula Leonzio

Foto di: pagina Facebook Sicula Leonzio

Si è giocata quest’oggi la 25esima giornata del campionato di serie C, girone C. In campo sono scese entrambe le squadre siciliane, che hanno chiuso il loro pomeriggio con un bilancio di due successi. A Castellammare di Stabia, il Catania si impone di misura sulla Cavese e ritrova il sorriso: il successo mancava infatti dallo scorso 22 dicembre. Tre punti importanti che consentono agli etnei di salire a quota 36 e tenere a distanza proprio i campani. Successo importantissimo per la Sicula Leonzio, che ritrova una vittoria che mancava da novembre. I bianconeri stendono per 4-1 il Potenza di mister Raffaele e salgono così a quota 16 punti, agganciando il Rende al terzultimo posto.

Al Menti, sono i rossazzurri a partire forte: occasione per Mazzarani al 7’, ma il suo pallonetto termina appena alto. Al quarto d’ora, reazione dei campani con Cesaretti, anche in questo caso palla alta. Al 21’, occasionissima per i siciliani: errore di Nunziante e palla per Biondi che si invola verso l’area, salta Bisogno e colpisce il palo a porta vuota. La squadra di mister Lucarelli continua a spingere e al 43’ conquista un calcio di rigore per fallo di Matino su Biondi: sul dischetto va Mazzarani che porta i suoi in vantaggio. Nella ripresa, siciliani ancora in avanti con Biondi, il cui tentativo viene murato in corner. I campani ci provano con Di Roberto e Furlan salva i suoi deviando in angolo. In pieno recupero, infine, occasione per la Cavese con Russotto, ma la sua rovesciata termina alta.

Al Sicula Trasporti Stadium, partenza sprint dei siciliani, pericolosi sin dai primi minuti soprattutto con Catania che al 12’ trova il palo su cross di Lia. Il risultato si sblocca al quarto d’ora con un colpo di testa di Scardina che non lascia scampo a Ioime. Due minuti dopo, l’arbitro concede un rigore ai siciliani per fallo su Lia: sul dischetto va Catania che non sbaglia. E il tris arriva al 22’ con un altro colpo di testa firmato da Scardina. Il Potenza fatica ad affacciarsi in avanti e così si limita a un paio di tentativi da fuori. In avvio di ripresa, però, la Sicula Leonzio conquista un altro rigore per fallo su Bariti: sul punto di battuta stavolta va Grillo che firma il poker. Il Potenza a questo punto cerca quantomeno il gol della bandiera che arriva all’85’ con Golfo, bravo ad approfittare dell’unica disattenzione della retroguardia bianconera.

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Infrastrutture, Sicilia spezzata

Frane, autostrade a una carreggiata, statali interrotte. Viaggio in uno dei principali fattori del mancato sviluppo della Sicilia

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

MeridioKids, la rubrica per i più piccoli

Un modo per creare comunità in questo periodo senza socialità. Nasce per questo MeridioKids, la rubrica di MeridioNews pensata per la quarantena di grandi e piccini. Istruttori di discipline sportive, artisti, disegnatori, animatori, pasticceri, maghi. A ognuno abbiamo chiesto di pensare un'attività o un gioco ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews