Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Ispica, ubriaco aggredisce giovani fuori da un lido

Redazione

I Carabinieri dell’aliquota Radiomobile della Compagnia di Modica, in collaborazione con le Stazioni di Ispica e Marina di Modica, hanno tratto in arresto in flagranza del reato di violenza e minaccia a pubblico ufficiale, lesioni personali e danneggiamento, un soggetto di Pachino nella zona di Marina Marza ad Ispica. 

Nel tardo pomeriggio di ieri i militari dell’Arma erano stati allertati da una chiamata al 112 che segnalava un uomo in escandescenza che nei pressi del parcheggio di un noto lido della zona, aveva scagliato sassi contro un veicolo con a bordo quattro giovanissimi ragazzi, infrangendo i cristalli ed aggredendo due dei quattro occupanti. 

Nell’orario affollatissimo di rientro dalle zone balneari, la situazione aveva creato gravissima preoccupazione tra i presenti, l’arrivo di diverse pattuglie impegnate nell’incessante azione di controllo del territorio, ha permesso di bloccare e trattenere l’uomo, che alla vista dei Carabinieri, ha provato ad aggredire anche questi, tanto da cagionare a due di essi alcune lievi contusioni. 

Al termine delle concitate fasi nelle quali la fermezza e la professionalità dei militari ha permesso di evitare più gravi conseguenze alle decine di persone presenti, il soggetto è stato arrestato e posto a disposizione del PM di turno della Procura di Ragusa. I Carabinieri lo hanno identificato in Claudio Sipione, pregiudicato di Pachino, di 45 anni, che aveva dato vita ad aggressioni violente verosimilmente a causa del timore di aver subito un tamponamento, e le successive analisi lo hanno trovato in totale stato di ebbrezza.

(Fonte: carabinieri di Modica)

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Nebrodi, tra mafia e rilancio

È il polmone verde più grande della Sicilia. Ma anche il luogo dove una criminalità violenta ha regnato incontrastata per anni

Muos, l'eco mostro di Niscemi

Contro l'impianto della base Usa di Niscemi, da anni si battono comitati, associazioni e cittadini

Infrastrutture, Sicilia spezzata

Frane, autostrade a una carreggiata, statali interrotte. Viaggio in uno dei principali fattori del mancato sviluppo della Sicilia

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews