Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Marsala, armeria abusiva a casa: arrestato 57enne

Redazione

I Carabinieri della Compagnia di Marsala hanno tratto in arresto MILAZZO Giuseppe, marsalese classe ’62, per il reato di detenzione illegale di armi e munizioni. Nello specifico, nel tardo pomeriggio di giovedì 11 luglio, i Carabinieri della Stazione di Marsala, diretta dal Maresciallo Maggiore Gaspare Paladino, nel corso di un servizio di controllo del territorio, hanno effettuato una perquisizione presso l’abitazione del MILAZZO, sita nella periferia sud di Marsala. 

Una volta all’interno, i militari dell’Arma hanno rinvenuto numerose armi e munizioni, oltre a diverse canne di fucile, scheletri di pistola e caricatori. Inoltre, i Carabinieri hanno constatato che molti vani dell’appartamento erano stati adibiti - senza alcuna autorizzazione - a laboratorio: vi erano, infatti, un tornio, trapani di precisione e strumenti per il caricamento di cartucce. 

Di fatti, è verosimile che il MILAZZO, già titolare di un’armeria fino al 2011, avendo ancora a disposizione attrezzature professionali per la lavorazione di armi e munizioni, abbia continuato ad esercitare tale attività senza alcuna autorizzazione all’interno del proprio appartamento. Dagli accertamenti svolti, i Carabinieri hanno appurato che la maggior parte delle armi rinvenute nella disponibilità del MILAZZO, di cui alcune senza segni identificativi, erano detenute dallo stesso in assenza della prevista denuncia alle Autorità competenti. 

Per quanto concerne, invece, le oltre 1700 cartucce presenti nell’abitazione, le stesse erano di diverso calibro e - parte di esse - classificabili come munizionamento da guerra. Alla luce di quanto emerso nel corso della perquisizione, il MILAZZO è stato tratto in arresto per detenzione illegale di più armi comuni da sparo e munizioni da guerra. 

Nella giornata di lunedì 15 luglio, il giudice lilybetano, condividendo l’operato dei Carabinieri, ha convalidato l’arresto del MILAZZO, disponendo nei sui confronti la misura cautelare degli arresti domiciliari. L’arresto del 57enne marsalese, ed il conseguente sequestro di un numero considerevole di armi e munizioni, è il frutto dei costanti servizi di controllo del territorio predisposti dalla Compagnia Carabinieri di Marsala, finalizzati alla prevenzione e repressione di delitti contro la persona ed il patrimonio.

(Fonte: comando provinciale carabinieri di Trapani)

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Muos, l'eco mostro di Niscemi

Contro l'impianto della base Usa di Niscemi, da anni si battono comitati, associazioni e cittadini

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Nebrodi, tra mafia e rilancio

È il polmone verde più grande della Sicilia. Ma anche il luogo dove una criminalità violenta ha regnato incontrastata per anni

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere su smartphone e tablet le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews