Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

A18, chiuso lo svincolo di Taormina per una notte

Redazione

Foto di: Gianfranco Nunzio

Foto di: Gianfranco Nunzio

Dalle ore 21:30 del 17 giugno 2019 alle ore 06:00 dell’indomani, saranno provvisoriamente chiuse al traffico: la rampa di ingresso in autostrada per i veicoli diretti a Catania e la rampa d’uscita dall’autostrada per i veicoli provenienti da Messina. 

La limitazione si è resa necessaria per potere effettuare (in notturna) alcuni interventi improcrastinabili sugli impianti elettrici dello svincolo nell’ambito della manutenzione degli impianti di illuminazione delle gallerie e degli svincoli, in corso d’opera, sulla intera Messina- Catania. In loco segnaletica con indicazione lavori e viabilità. Ditta esecutrice ATI ELLEBI-S.T. srl (impresa mandataria capogruppo) e AUGUSTO snc di Roma. 

Infine, è stato avviato il diserbo del bordo laterale della carreggiata della intera Autostrada Messina-Catania, in entrambe le direzioni di marcia. Per potere effettuare tali lavori – che dovrebbero concludersi non oltre i primi 10 giorni del mese d’agosto – sarà necessario parzializzare le corsie di emergenza e marcia. 

La manutenzione, da eseguire senza interrompere il traffico, sarà effettuata sia in orario diurno che notturno. In corrispondenza dei cantieri, limiti di velocità di 60 km/h e divieto di sorpasso. Ditta esecutrice Lipari Francesco di San Filippo del Mela.

(Fonte: Consorzio autostrade siciliane)

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Infrastrutture, Sicilia spezzata

Frane, autostrade a una carreggiata, statali interrotte. Viaggio in uno dei principali fattori del mancato sviluppo della Sicilia

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews