Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

S. Croce Camerina, braccianti sfruttati e sottopagati
I titolari di un'azienda agricola sono stati denunciati

I lavoratori sarebbero stati costretti dalla necessità a vivere in casette abusive costruite tra le decine di migliaia di metri quadrati di serre. Dai controlli sono emerse diverse irregolarità anche sulla sicurezza nei luoghi di lavoro. Guarda le foto

Redazione

Lavoratori impiegati in alcune serre a Santa Croce Camerina (in provincia di Ragusa) costretti a vivere in casette abusive all'interno dell'azienda agricola. I due titolari sono stati denunciati per sfruttamento della manodopera dalla squadra mobile e dai commissariati di Comiso e Modica che hanno controllato due aziende del territorio in cui si trovano serre per decine di migliaia di metri quadrati. 

Dai controlli effettuati, anche in collaborazione con il personale dell'Asp e dell'ispettorato del lavoro, e dalle testimonianze dei braccianti agricoli è emerso che sarebbero stati tutti sfruttati e sottopagati rispetto a quanto previsto dal contratto collettivo. Inoltre, sono state riscontrate e sanzionate diverse criticità riguardanti la sicurezza nei luoghi di lavoro. Nelle casette, dotate dei requisiti minimi per ottenere l’idoneità alloggiativa, la polizia municipale ha verificato alcune irregolarità rispetto alla possibilità di destinare gli immobili ad abitazioni

L'azienda controllata a Marina di Marza (Ispica) è risultata essere virtuosa con ogni aspetto perfettamente in regola: dal rispetto delle norme sulla sicurezza nei luoghi di lavoro alle assunzioni dei lavoratori pagati come previsto dal contratto collettivo

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Infrastrutture, Sicilia spezzata

Frane, autostrade a una carreggiata, statali interrotte. Viaggio in uno dei principali fattori del mancato sviluppo della Sicilia

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×