Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Europee, gli sconti per chi tornerà in Sicilia per votare
Tariffe agevolate per aerei, treni, navi e viaggi in auto

Le agevolazioni sono state rese note dal ministero degli Interni. Sarà fondamentale presentare la tessera elettorale sia all'andata che al ritorno. Nel secondo caso, la stessa dovrà presentare il timbro che certifica l'avvenuta votazione. Tutti i dettagli

Redazione

Foto di: cinque quotidiano

Foto di: cinque quotidiano

Agevolazioni economiche per gli elettori che vivono lontano dal seggio in cui sono iscritti e che torneranno per votare in occasione delle Europee. A prevederle è il ministero degli Interni con una circolare pubblicata mercoledì. Gli sconti riguardano chi si sposterà in treno, aereo, nave e auto.

Treni
Trenitalia fa sapere che, per i cittadini italiani e quelli con cittadinanza di un Paese dell'Ue e residenti in Italia, le agevolazioni sono applicabili per i viaggi effettuati sia in servizio interno che cumulativo e internazionale per i treni Trenitalia. Prevista la riduzione - applicabile per i biglietti di seconda classe e standard, ma di prima classe - del 60 per cento sulle tariffe regionali e del 70 per tutti i treni del servizio nazionale. Per ottenere l'agevolazione bisogna presentarsi alla biglietteria con la tessera elettorale e della carolina avviso oppure della dichiarazione delle Autorità consolari italiane in cui si dichiara che il connazionale si reca in Italia per votare. Durante il viaggio di ritorno bisognerà presentare la tessera elettorale con il timbro dell'avvenuta votazione. Il viaggio di andata potrà essere effettuato a partire da domani, quello di ritorno non oltre il 5 giugno.

Italo, invece, proporrà una riduzione del 60 per cento sui biglietti effettuati nel territorio nazionale. L'agevolazione sarà prevista esclusivamente per i viaggi in ambiente Smart e Comfort, con le offerte Flex ed Economy. 

Navi
La Società Compagnia Italiana di Navigazione applicherà la riduzione del 60 per cento sulla tariffa ordinaria. Chi gode già della tariffa residenti, nel caso in cui essa sia più vantaggiosa di quella elettorale, continuerà a usufruirne. La Regione Siciliana ha fornito direttive simili alla società Caronte&Tourist.

Auto
Prevista l'esenzione dal pagamento del pedaggio su tutta la rete nazionale, a eccezione delle autostrade controllate con sistema di esazione di tipo aperto. In questo caso l'agevolazione sarà valida a partire dal 21 maggio per il viaggio di andata e per i primi cinque giorni dopo l'inizio del voto. Anche in questo caso bisognerà esibire la tessera elettorale o la cartolina-avviso, mentre per il ritorno la tessera elettorale vidimata. 

Aereo
Alitalia prevede sconti di 40 euro sulle tariffe di andata e ritorno. Lo sconto può essere utilizzato esclusivamente per prenotazioni contenenti un solo passeggero adulto. Il biglietto a prezzo agevolato è acquistabile sul sito della Compagnia. Gli elettori interessati possono acquistare il biglietto fino al 26 maggio per partire tra il 18 maggio e il 26 maggio e rientrare dal 26 maggio al 2 giugno 2019. Al momento del check-in e dell’imbarco il passeggero dovrà esibire la tessera elettorale o, qualora ne sia sprovvisto, per il viaggio di andata, dovrà sottoscrivere e presentare al personale di scalo una dichiarazione sostitutiva. Al ritorno, il passeggero dovrà esibire la propria tessera elettorale regolarmente timbrata dalla sezione elettorale, dimostrando così l’avvenuta votazione.

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Viaggiare in Sicilia

Percorsi, itinerari e consigli per chi vuole viaggiare in Sicilia lontano dalle solite mete e dai circuiti turistici di massa

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

La mafia nel Siracusano

La provincia di Siracusa - soprattutto la parte Sud, tra Noto, Pachino e Avola - deve fare i conti con una criminalità organizzata che condiziona sempre più le attività economiche, a cominciare dall'agricoltura

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere su smartphone e tablet le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.