Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Elezioni amministrative 2019 a Mazara del Vallo
Ecco tutti i nomi degli eletti al consiglio comunale

Ventiquattro consiglieri comunali, incluso il non eletto Giorgio Randazzo (Lega). La composizione del nuovo Consiglio comunale dopo la vittoria del caposcout Salvatore Quinci. Cinque senatori cittadini vanno a Osservatorio politico. Leggi tutti i nomi

Redazione

Foto di: marinas

Foto di: marinas

Mille voti di scarto, oltre cinque punti percentuali e una vittoria che viene definita «dell'accoglienza». Salvatore Quinci conquista il Comune di Mazara del Vallo ai ballottaggi delle elezioni amministrative 2019 in Sicilia. Aggiudicandosi, così, la maggioranza in un Consiglio comunale che sarà composto da 24 eletti. Il jackpot dei consiglieri comunali se lo aggiudica la lista Osservatorio politico, che esprimerà cinque senatori cittadini. A seguire SiAmo Mazara, Partecipazione politica e Mazara bene comune. Tre consiglieri vanno al Movimento 5 stelle, tanti quanti ne toccheranno alla Lega. Incluso il sindaco non eletto, il giovane Giorgio Randazzo, già consigliere comunale con Diventerà bellissima. Entrano in Consiglio anche le liste Futuristi e Libera intesa.

Consiglieri di maggioranza
Osservatorio politico
Vito Gancitano (803 voti)
Francesca Calcara (417)
Isidonia Giacalone (373)
Antonino Zizzo (309)
Massimo Giardina (232)

SiAmo Mazara
Gioacchino Emmola (652)
Marascia Stefania (529)
Giuseppe Palermo (436)

Partecipazione politica
Arianna D’Alfio (354)
Gianfranco Casale (269)
Cesare Gilante (266)

Mazara Bene Comune
Michele Reina (522)
Valentina Grillo (363)
Giuseppe Bonanno (328)

Consiglieri di opposizione

M5s
Antonella Coronetta (371)
Maurizio Pipitone (332)
Girolamo Billardello (270)

Lega
Giorgio Randazzo (candidato sindaco sconfitto)
Antonino Gaiazzo (319)
Ilenia Quinci (255)

Futuristi
Pietro Marino (751)
Enza Chirco (366)

Libera intesa
Giovanni Iacono Fullone (566)
Mary Celestino (327)

Flashnews

Tutte le Flash

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Infrastrutture, Sicilia spezzata

Frane, autostrade a una carreggiata, statali interrotte. Viaggio in uno dei principali fattori del mancato sviluppo della Sicilia

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×