Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Muore il cane, 65enne getta carcassa in un pozzo

Redazione

Nella giornata di ieri, 6 maggio c.a., i Carabinieri della Stazione di Locogrande, diretti dal Mar. Ca. Piero Piacentino, hanno eseguito un intervento nella frazione Marausa, località Chiesa Vecchia, dove un privato cittadino aveva segnalato la presenza di sacco nero che gli era sembrato sospetto, posto all’interno di una cabina adiacente un pozzo sito in un terreno privato. I militari dopo aver recuperato il sacco, chiuso con del filo, accertavano che conteneva una carcassa di animale in decomposizione.

Sul posto interveniva, quindi, personale veterinario dell’ASP di Trapani che verificava che la carcassa apparteneva ad un cane “pastore tedesco” regolarmente provvisto di microchip. Gli accertamenti esperiti nelle immediatezze dai militari e la consultazione all’anagrafe canina, permettevano di stabilire che l’animale, intestato a S.C., cl.54, risultava essere deceduto per morte naturale in data 1 aprile 2019, come da certificazione medica veterinaria, tuttavia il proprietario, invece di provvedere alla corretta sepoltura della carcassa, aveva ritenuto fosse più economico liberarsene gettandola nel pozzo.

Al termine degli accertamenti, l’uomo è stato segnalato a cura del Servizio Veterinario dell’Asp di Trapani e ora, per le violazioni della vigente normativa e la mancanza di senso civico, rischia una sanzione amministrativa pecuniaria da 10.000 euro a 70.000 euro, oltre ad aver dovuto ottemperare al corretto smaltimento della carcassa tramite le ditte specializzate nel settore.

(Fonte: Comando provinciale dei carabinieri di Trapani)

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Viaggiare in Sicilia

Percorsi, itinerari e consigli per chi vuole viaggiare in Sicilia lontano dalle solite mete e dai circuiti turistici di massa

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

La mafia nel Siracusano

La provincia di Siracusa - soprattutto la parte Sud, tra Noto, Pachino e Avola - deve fare i conti con una criminalità organizzata che condiziona sempre più le attività economiche, a cominciare dall'agricoltura

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere su smartphone e tablet le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.