Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Messina, chiuso un panificio per sporcizia e incuria
A La casa del pane mattonelle e attrezzi incrostati

Al titolare dell'attività in via Tommaso Cannizzaro sono state elevate sanzioni per un totale di oltre 17mila euro. Gravi carenze igienico-sanitarie sono emerse dai controlli dei poliziotti insieme ai vigili urbani e ai tecnici dell'Asp

Simona Arena

Chiusura immediata dell’impresa. Questo il provvedimento scattato a carico del panificio La casa del pane in via Tommaso Cannizzaro a Messina. Mattonelle incrostate, sporcizia sui macchinari e mancanza della documentazione necessaria. 

Questo lo scenario che si sono trovati di fronte i poliziotti della sezione volanti che sabato, insieme al personale della polizia municipale della sezione Annona e ai tecnici della prevenzione del Sian dell’Asp, hanno effettuato un controllo all’interno del locale

Degrado diffuso negli ambienti e incuria su pavimentazione, attrezzature e macchinari. Anche i fuochi della cucina erano sporchi e privi di manutenzione. Gravi mancanze sono state riscontrate a discapito dell’igiene degli alimenti e della tutela della salute pubblica. 

Ecco perché l'Asp ha disposto per La casa del pane l’immediato provvedimento di sospensione dell’attività. Per il titolare sono state elevate sanzioni complessive per 17.600 euro.

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Infrastrutture, Sicilia spezzata

Frane, autostrade a una carreggiata, statali interrotte. Viaggio in uno dei principali fattori del mancato sviluppo della Sicilia

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×