Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Mare mosso e vento, l'aeronautica salva due uomini
Colti da malore nelle isole di Lipari e Marettimo

Nella notte di Pasqua i due uomini sono stati soccorsi e portati negli ospedali di Messina e di Trapani grazie all'intervento di un elicottero dell'aeronautica militare. Il mare mosso e i venti forti hanno infatti impedito ogni altro tipo di soccorso

Redazione

Due uomini colti da malore - a Lipari e Marettimo - sono stati soccorsi e portati negli ospedali di Messina e di Trapani grazie all'intervento di un elicottero dell'aeronautica militare. Il mare mosso e i venti forti hanno infatti impedito ogni altro tipo di soccorso. I due interventi si sono resi necessari nella notte di Pasqua. 

L'elicottero HH139 dell'82 Centro C.S.A.R. è decollato dalla base di Trapani per trasportare un uomo di 56 anni colpito da malore nell'isola di Lipari e che sarebbe stato in imminente pericolo di vita. Il 56enne è stato condotto, insieme a un'equipe medica, all'ospedale Papardo di Messina dove è arrivato intorno alle tre della notte.

Durante il volo, l'equipaggio è stato informato che avrebbe dovuto effettuare un secondo trasporto sanitario. Quindi, dopo aver effettuato rifornimento all'aeroporto di Reggio Calabria, si è diretto prima verso Palermo, dove ha fatto fatto scalo per imbarcare un'equipe medica, e infine è atterrato nell'isola di Marettimo, dove ha imbarcato un uomo di 61 anni. Intorno alle 7 di questa mattina il paziente è stato fatto sbarcare insieme al medico sulla piazzola di Valderice e successivamente trasferito in ambulanza all'ospedale S. Antonio di Trapani. 

Gli interventi dell'Aeronautica militare si sono resi necessari a causa dello stato del mare e delle pessime condizioni meteo che hanno reso difficili, peraltro, entrambi i trasporti. L'ordine di decollo è giunto dal R.C.C. (Rescue Coordination Center - Centro di Coordinamento del Soccorso) della Sala Operativa del C.O.A. (Comando Operazioni Aeree) di Poggio Renatico (Ferrara). 

L'82esimo Centro è uno dei Reparti del quindicesimo Stormo dell'Aeronautica Militare che garantisce, 24 ore su 24, 365 giorni l'anno, la ricerca e il soccorso degli equipaggi di volo in difficoltà, concorrendo inoltre ad attività di pubblica utilità quali la ricerca di dispersi in mare o in montagna, il trasporto sanitario d'urgenza di ammalati in pericolo di vita e il soccorso di traumatizzati gravi, operando in qualsiasi condizione meteo. Dalla sua costituzione ad oggi, gli equipaggi del quindicesimo Stormo hanno salvato più di 7.300 persone in pericolo di vita.

Flashnews

Tutte le Flash

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Infrastrutture, Sicilia spezzata

Frane, autostrade a una carreggiata, statali interrotte. Viaggio in uno dei principali fattori del mancato sviluppo della Sicilia

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×