Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Mazara del Vallo: perseguita e minaccia di morte la ex 
Arrestato un 30enne, calci per forzare la porta di casa

Giunti nell'abitazione, dopo la segnalazione di un privato cittadino, i carabinieri hanno trovato il giovane G. D. che minacciava la ex fidanzata e la madre. L'arrestato, da tempo, avrebbe avuto atteggiamenti assillanti e ossessivi nei confronti della vittima

Redazione

Minacce di morte alla ex fidanzata e alla madre. I carabinieri della compagnia di Mazara del Vallo (in provincia di Trapani) hanno arrestato il 30enne mazarese G. D. con l'accusa di avere compiuto atti persecutori nei confronti della giovane, anch'essa mazarese. Nello specifico, in seguito a una segnalazione di un privato cittadino, i militari si sono recati - nella notte di venerdì 12 aprile - in un'abitazione dove era in corso una lite familiare

Giunti nella casa, i carabinieri hanno trovato G. D. in stato di agitazione che stava cercando di forzare con dei calci la porta d'ingresso dell'abitazione dove vive la fidanzata insieme alla madre. Il giovane, nonostante la presenza dei militari, avrebbe continuato a proferire minacce di morte nei confronti delle due donne. Da una prima ricostruzione dei fatti, si è delineato un grave quadro indiziario.

Sarebbe emerso, infatti, che G.D. non sarebbe stato nuovo a condotte del genere e che, anzi, nel corso del tempo si sarebbe già reso responsabile di molti episodi di pesanti interferenze nella vita privata della ex fidanzata con comportamenti di assillante insistenza e ossessiva ripetitività. Frequenti telefonate e appostamenti nei luoghi solitamente frequentati dalla giovane che sarebbe stata costretta a modificare le proprie abitudini di vita quotidiana, con netta diminuzione delle uscite da casa e delle frequentazioni sociali. Questo avrebbe indotto la giovane a vivere in un continuo stato di ansia e paura, cui si affiancava la sensazione di imminente pericolo per la propria vita e di essere seguita e osservata.

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Infrastrutture, Sicilia spezzata

Frane, autostrade a una carreggiata, statali interrotte. Viaggio in uno dei principali fattori del mancato sviluppo della Sicilia

Il calcio che conta (storie dalle periferie del pallone)

Lontano dai riflettori della serie A, le storie e i profili più interessanti dalle squadre siciliane impegnate nei campionati minori

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×