Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Massoneria e politica, Fava chiede rispetto legge
«Dai Comuni dichiarino l'appartenenza a logge»

«Chiediamo che l’assessorato regionale enti locali avvii immediatamente una ricognizione nei comuni per verificare il rispetto della legge». La norma impone l'obbligo anche agli amministratori locali di dichiarare l'eventuale iscrizione alla massoneria

Redazione

«Che fine ha fatto la dichiarazione di consiglieri e assessori comunali sulla loro appartenenza o meno a logge massoniche?». Lo chiede il deputato regionale Claudio Fava, promotore sulla legge che impone ai deputati regionali e agli amministratori locali di dichiarare eventuale appartenenza a logge massoniche. Se infatti i parlamentari regionali hanno consegnato le loro dichiarazioni, con due eccezioni Eleonora Lo Curto e Antonio Catalfamo, nessun documento è arrivato dai territori. Ieri l'inchiesta di Trapani che fa emergere una loggia segreta in provincia di Trapani con base a Castelvetrano.

«A quattro mesi dalla scadenza dei termini previsti dalla legge non se ne ha alcuna notizia - continua Fava - Chiediamo che l’assessorato regionale enti locali avvii immediatamente una ricognizione nei comuni per verificare il rispetto della legge. La vicenda che vede coinvolto l’ex deputato regionale Lo Sciuto, che aveva costruito una loggia massonica allo scopo di fare mercato di prebende, licenze e consulenze di varia natura, ci conferma l'utilità di questa norma e l'urgenza di una sua piena applicazione».

Flashnews

Tutte le Flash

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Infrastrutture, Sicilia spezzata

Frane, autostrade a una carreggiata, statali interrotte. Viaggio in uno dei principali fattori del mancato sviluppo della Sicilia

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×