Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Torre Salsa, sequestrata struttura in legno abusiva

Redazione

Foto di: Lino Nocerino

Foto di: Lino Nocerino

Nelle ultime ore, nel comune di Montallegro (Ag), vicino alla strada provinciale 75, in prossimità della riserva naturale di Torre Salsa, area naturale protetta istituita nel 2000 dalla Regione Siciliana ed affidata in gestione al W.W.F Italia, i Carabinieri si sono accorti dell’insolita presenza di una struttura di legno, ampia circa 16 metri quadrati. 

Questa capanna di legno, ubicata in una delle strade di accesso alla riserva naturale, ha dunque attirato l’attenzione dei Carabinieri della Stazione di Montallegro (Ag), i quali durante un servizio di pattugliamento, hanno sorpreso e colto sul fatto il proprietario di un fondo, mentre stava realizzando e completando la citata struttura in legno. 

Durante le immediate verifiche, è emerso che sul posto erano state effettuate anche delle operazioni di sbancamento, di circa 260 mq. di terreno. Inoltre, il proprietario del fondo, un 67 enne originario di Ribera (Ag), non era in possesso di alcun permesso per poter realizzare la struttura in questione, in un’area peraltro soggetta al vincolo anti-sismico. A quel punto, conclusi gli accertamenti, i Carabinieri hanno disposto il sequestro della struttura di legno, apponendovi i sigilli, mentre per il 67 enne è subito scattata una denuncia all’Autorità Giudiziaria.

Flashnews

Tutte le Flash

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Infrastrutture, Sicilia spezzata

Frane, autostrade a una carreggiata, statali interrotte. Viaggio in uno dei principali fattori del mancato sviluppo della Sicilia

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×