Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Messina, rubate ostie consacrate da una chiesa
I ladri hanno portato via pure una cassaforte

Profanato il tabernacolo della chiesa Santa Teresa del Bambino Gesù. I malviventi hanno pure danneggiato alcuni arredi sacri. Nella città dello Stretto non è il primo episodio simile

Simona Arena

Brutta sorpresa questa mattina per don Giovanni Sturiale, parroco della chiesa Santa Teresa del Bambino Gesù a Messina, nella zona di Montepiselli. Qualcuno durante la notte ha forzato la porta d’ingresso della chiesa e una volta dentro ha profanato il tabernacolo. Sono state portate via le ostie consacrate che si trovavano all’interno e anche una cassaforte presente in sacrestia, ma pare fosse vuota. I malviventi hanno anche danneggiato alcuni arredi sacri. 

L’episodio ha gettato nello a conforto i fedeli. Oggi per la Chiesa Cattolica si celebravano le Ceneri che danno inizio al periodo quaresimale. Il furto di ostie consacrate fa pensare al loro possibile impiego in riti satanici. Messina non è nuova a simili episodi: il più grave nel luglio 2016 ai danni della chiesa di Sant’Elena. Don Sturiale già a febbraio del 2018 aveva dovuto affrontare una situazione analoga. Quando era parroco della chiesa del Carmelo a Roccalumera qualcuno ha asportato dal tabernacolo la pisside con all’interno le ostie consacrate. Stamattina sul posto sono intervenuti gli agenti di due Volanti e gli specialisti della scientifica per rilevare eventuali elementi utili a individuare i responsabili.

Flashnews

Tutte le Flash

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Infrastrutture, Sicilia spezzata

Frane, autostrade a una carreggiata, statali interrotte. Viaggio in uno dei principali fattori del mancato sviluppo della Sicilia

Il calcio che conta (storie dalle periferie del pallone)

Lontano dai riflettori della serie A, le storie e i profili più interessanti dalle squadre siciliane impegnate nei campionati minori

Muos, l'eco mostro di Niscemi

Contro l'impianto della base Usa di Niscemi, da anni si battono comitati, associazioni e cittadini

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×