Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Messina, il bimbo vestito da Cateno De Luca a Carnevale
Padre: «Samuele è rimasto colpito dai modi del sindaco»

Il suo nome d'arte è già diventato Cateno junior. Ha deciso di indossare i panni del primo cittadino: abito nero, cravatta gialla e rossa e valigetta con le frasi diventate tormentoni. Martedì sarà accolto a palazzo Zanca

Simona Arena

Foto di: pagina facebook Cateno De Luca sindaco di Messina

Foto di: pagina facebook Cateno De Luca sindaco di Messina

Si chiama Samuele Mangano e, in arte, potrebbe diventare Cateno junior. Il suo, infatti, è forse il più originale dei costumi di carnevale visti in giro per la città di Messina. Ha sei anni e frequenta ancora l’asilo all’istituto comprensivo San Francesco di Paola. I suoi genitori - Alessandro e Simona - ogni anno pensano a una maschera diversa da quelle che è possibile trovare nei negozi. Quest’anno Samuele ha indossato i panni del sindaco del capoluogo. Al classico vestito nero ha abbinato una sgargiante cravatta a strisce gialle e rosse come quella indossata dal primo cittadino il giorno del suo insediamento. A completare la maschera anche una valigetta gialla con i motti che De Luca ha fatto diventare un tormentone. A cominciare dal suo usatissimo «Senza se e senza ma». 

«L’idea è venuta a entrambi - spiega papà Alessandro a MeriodioNews - Samuele è rimasto colpito dal modo di fare del sindaco, che abbiamo incrociato durante diversi comizi elettorali prima che venisse eletto. Gli sono rimaste impresse alcune delle frasi che ripeteva e, così, gli abbiamo proposto di indossare i suoi panni per Carnevale». La proposta dei genitori è piaciuta al bambino che, ogni anno è abituato a mascherarsi con costumi non convenzionali tra i suoi coetanei. «Lo scorso anno era vestito da spazzacamino, l’anno precedente da pittore - racconta il padre - ancora prima da Pierino, e quando era proprio piccolo gli abbiamo fatto indossare l'abito di Charlotte». Ad aiutare i genitori nel confezionare gli abiti di Carnevale è nonna Cetty che, da sarta provetta, ha realizzato il completo con il quale martedì mattina il piccolo Samuele sarà accolto a palazzo Zanca. Il sindaco senior, infatti, saputo di questo suo sosia in miniatura in giro per la città, lo ha invitato al Comune .

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Viaggiare in Sicilia

Percorsi, itinerari e consigli per chi vuole viaggiare in Sicilia lontano dalle solite mete e dai circuiti turistici di massa

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

La mafia nel Siracusano

La provincia di Siracusa - soprattutto la parte Sud, tra Noto, Pachino e Avola - deve fare i conti con una criminalità organizzata che condiziona sempre più le attività economiche, a cominciare dall'agricoltura

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere su smartphone e tablet le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.