Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Augusta, sequestrati 13 chilogrammi di novellame

Redazione

Si comunica che durante un’attività di controllo del Compartimento Marittimo di Augusta – che si estende dalla foce del fiume Simeto al faro della penisola Magnisi – ed a seguito di mirato appostamento effettuato nell’ambito dei servizi di polizia giudiziaria ed amministrativa, è stato avvistato, al largo di Agnone Bagni, da riva, da parte di un’autopattuglia della Capitaneria di Porto-Guardia Costiera di Augusta, un natante intento nella pesca del novellame di sarda, la cui effettuazione è vietata dalla legge.

Nel corso di tale attività, è stato notato come tale natante, al termine dell’illecita battuta di pesca, si sia avvicinato alla battigia al fine di consegnare l’indebito pescato a dei soggetti, che si sono poi allontanati con un‘autovettura. Tale autoveicolo, seguito dalla pattuglia automontata, è stato poi intercettato in uno dei villaggi ubicati a nord di Agnone Bagni. Al medesimo veicolo è stato quindi intimato l’Alt: all’interno del portabagagli è stato ritrovato un recipiente contenente circa 13 kg. di novellame, sottoposto senza indugio a sequestro. Ai soggetti fermati è stata comminata una sanzione amministrativa pari a circa € 5.000

Il prodotto ittico sequestrato è stato sottoposto ad accertamento sanitario presso la Capitaneria di Porto-Guardia Costiera di Augusta, da parte di un medico veterinario appartenente al competente servizio dell’A.S.P.: tutta la partita, giudicata idonea al consumo umano, è stata immediatamente donata in beneficenza alla Chiesa di Santa Maria del Soccorso, di Augusta, ed all’Istituto Sacra Cuore, di Brucoli, per la successiva dazione a famiglie bisognose.

(Fonte: Capitaneria di porto di Augusta)

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Infrastrutture, Sicilia spezzata

Frane, autostrade a una carreggiata, statali interrotte. Viaggio in uno dei principali fattori del mancato sviluppo della Sicilia

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×