Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Cosa fare in Sicilia nel primo weekend di febbraio
Musei e siti culturali gratis, le mostre per S.Agata

Tanti eventi nei prossimi due giorni: festa di Sant’Agata, degustazioni, mostre, rassegne letterarie, escursioni. Domenica torna anche l’iniziativa dei musei gratis. Spazio anche alle attività dedicate ai più piccoli. A Palermo gli scrittori Dacia Maraini e Alessandro Piperno

Concetta Purrazza

Foto di: Salvo Puccio

Foto di: Salvo Puccio

Non sapete come trascorre il prossimo weekend? Ecco qui una lista con tutti gli appuntamenti da segnare in agenda.

CATANIA - Conto alla rovescia per l’attesa Festa di Sant’Agata. Nelle giornate dedicate alla celebrazioni agatine sono tanti gli appuntamenti. Dalla tradizionale annacata delle calendore, ai fuochi pirotecnici, alle manifestazioni culturali e culinarie. Si parte sabato con la consegna della Candelora d’oro e l’accensione della lampada votiva alla Santa. A seguire, in piazza Duomo spettacolo pirotecnico e musica. Fino a mezzanotte, si svolgerà la Notte bianca dei musei e del commercio. Domenica, invece, alle 11,30 sfileranno le storiche Carrozze del Senato cittadino con partenza da Palazzo degli Elefanti. Alle 12 seguirà la tradizionale processione per l’offerta della cera. In serata alle 20, Piazza Duomo si animerà con uno spettacolo pirotecnico e performance musicali. Numerose le mostre dedicate alla Santa: Tutti devoti tutti, cittadini viva Sant’Agata, esposta al Duomo; Viva Sant’Agata- Catania in POP-ART, visitabile tutti i giorni dalle 9 alle 19 a Palazzo della Cultura, personale del maestro Umberto Gagliano in stile pop-art sulla Patrona; Le edicole votive dedicate a Sant’Agata nella città di Catania, esposizione fotografica presso la Badia di Sant’Agata; I cristalli di Agata, collettiva di pittura al Museo Emilio Greco; Magnificat, mostra di abiti a cura dell’Accademia di Belle arti presso Palazzo dei Chierici.

Per la Notte Bianca Officine culturali propone un tour serale alla scoperta del Monastero dei Benedettini di San Nicolò l’Arena, mentre nella prima domenica del mese visite guidate all’Orto Botanico a prezzo ridotto. L’associazione regionale Guide Sicilia organizza, sabato alle 9, una visita guidata dedicata alle Madri di Catania. È fissata per sabato alle 19 in via Indaco 23 l’inaugurazione della personale Letters in jazz del maestro Massimo Ligreggi. Sabato sera debutta al Brancati La Signora Morli, una e due, commedia pirandelliana che affronta il tema del doppio, mentre il Piccolo teatro della città ospiterà, a partire dalle 21, i Lautari che presenteranno Fora Tempu, il loro ultimo album. Fino al 4 febbraio, andrà in scena al teatro Macchiavelli, La passione di Agata, a cura dei fratelli Napoli. Per i più piccoli arriva, sabato alle 10, il laboratorio di disegno dedicato alla Santa. Cena sociale a sostegno di Mediterranea Saving Humans, la nave che batte bandiera italiana nata per monitorare e aiutare i migranti in pericolo di vita. Appuntamento domani sera alle 19 da Gammazita.

PALERMO - Si apre in dolcezza il primo weekend di febbraio: arriva a Sanlorenzo Mercato la festa del cioccolato di Modica. In programma degustazioni, showcooking, laboratori per bambini e percorsi sensoriali. Domenica, l’associazione Terradamare organizza un suggestivo itinerario Il trionfo della morte alla scoperta di quattro luoghi della Kalsa che celano i misteri del trapasso. Il Museo Salinas propone una rassegna letteraria dedicata alle eroine femminili dei romanzi. Doppio appuntamento sabato alle 18 con lo scrittore Alessandro Piperno che presenterà Madame Bovary di Gustave Flaubert. Domenica mattina alle 11, invece, la scrittrice Chiara Valerio parlerà di Mrs Ramsey, protagonista di Gita al faro di Virginia Woolf. C’è tempo fino al 10 febbraio per partecipare alla visita guidata Antonino Leto e la costruzione di un linguaggio pittorico. Come si viveva in Sicilia al tempo dei Borbone? Amici di RegioniAmo Sicilia organizzano un tour itinerante tra i luoghi in cui vissero i monarchi.

Domenica alle 11, presso la libreria Modusvivendi, incontro con Andrea Pomella, autore del romanzo L’uomo che trema. Mentre alle 18,30, la scrittrice Dacia Maraini presenterà Corpo Felice. Non mancheranno eventi sociali a favore dei diritti umani. Sabato alle 10 presso la Chiesa San Mattia ai Crociferi, si svolgerà l’incontro Applichiamo la legge secondo costituzione: rispettiamo gli obblighi di soccorso con Fulvio Vassallo Paleologo. Sono tanti gli incontri teatrali da segnare in agenda: doppio appuntamento al Biondo con Il giardino della memoria, sul rapimento e assassinio del tredicenne Giuseppe Di Matteo, e Sorelle Materassi di Aldo Palazzeschi con musiche di Mario Incudine. Un’odissea meridionale, una riflessione sul significato di radice per chi parte e chi resta. È questo il tema di Trapanaterrain scena al Libero fino a sabato. Il puparo Giacomo Cuticchio racconta la Storia dei paladini di Francia. Appuntamento domenica alle 18,30 in via Bara all’Olivella 95. Per gli amanti della musica, da segnalare: il concerto multietnico di musica portoghese, sabato alle 21, al Cantunera, la stagione concertistica al Politeama su Beethoven e Stravinskij e la cena senegalese con Matilde Politi, al Ciwara. Poesia e avventura sono gli ingredienti della Ciaspolata letteraria su Monte Cervi, sabato alle 9. Una parte della quota di partecipazione sarà devoluta a Calogero Gliozzo nella sua lotta contro il cancro.

AGRIGENTO - Nell’ambito dell’iniziativa Domenica al museo, la Valle dei templi e il museo archeologico Pietro Griffo, apriranno gratuitamente le porte ai visitatori. Per l’occasione, il gruppo Foto Italia tempi e diaframmi organizzerà l’evento fotografico Agrigento alla scoperta di Icaro, con ritrovo alle 15 sotto il Tempio della Concordia. Sempre domenica a partire dalle 9.30, Sicani Outdoor propone una suggestiva escursione tra i costoni di Cozzo San Biagio, nel territorio di Caltabellotta.

CALTANISSETTA - Prosegue con successo la mostra xilografie acquerellate sulla Divina Commedia dell’artista surrealista Dalì a Palazzo Moncada. Fino al 17 febbraio, la parrocchia San Prospero di Marianopoli, ospita una mostra dedicata alle opere ottocentesche dello scultore Vincenzo Genovese.

ENNA - Domenica al museo si entrerà gratis nel sito di Aidone e Morgantina, Villa romana del Casale, museo interdisciplinare di Enna e museo archeologico di Centuripe. Per la giornata internazionale delle zone umide, Legambiente e WWF organizzano un tour al lago di Pergusa con passeggiate, birdwatching e attività ludiche. A chi preferisce trascorrere una giornata tra escursioni e storia, c’è in programma, domenica alle 11, la visita guidata al Villaggio Bizantino di Calascibetta. È fissata per domenica alle 9 la passeggiata naturalistica a Lago Pozzillo.

MESSINA - Tra i siti archeologici in cui si potrà accedere gratuitamente ci sono: il museo eoliano Luigi Brea, il MuMe, e il Castello di Milazzo. Grande appuntamento con la musica da camera domenica alle 18, con il Quartetto nous. In programma, al palacultura Antonello, brani di Faurè, Debussy, Ravel. Weekend all’insegna dei classici: arriva al teatro Vittorio Emanuele Delitto e castigo. Lo spettacolo tratto dal romanzo di Dostoevskij con Luigi Lo Cascio e Sergio Rubini. Si rinnova a Novara di Sicilia, il tradizionale appuntamento con il gioco del maiorchino, formaggio locale. La singolare competizione consiste nel far rotolare una forma di maiorchino lungo le vie del paese. Vince la squadra che per prima taglia il traguardo. Per una gita fuori porta domenicale, da segnalare: l’escursione speleologica alla Grotta del Lauro e la Ciaspolata al lago ghiacciato Maulazzo.

RAGUSA - Protagonista del fine settimana ibleo sarà il teatro con lo spettacolo Shakespeare a parte, scritto da Francesca Draghetti, storica attrice della Premiata Ditta. La pièce, in programma al teatro comunale Marcello Perracchio, ripropone, in chiave comico-musicale, la rivisitazione delle opere del drammaturgo inglese.

SIRACUSA - Sabato, Palazzolo Acreide, città natale di Giuseppe Fava, ricorda il giornalista ucciso dalla mafia trentacinque anni fa. Per l’occasione, verrà consegnato il Premio Pippo Fava Giovani ad Alessia Candito, giornalista di Repubblica e Corriere della Calabria. La manifestazione si concluderà con un’esibizione musicale del maestro Giuseppe Giuffrida. Per gli amanti della natura, in programma domenica alle 8.30, la passeggiata archeologica a Lentini.

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Il calcio che conta (storie dalle periferie del pallone)

Lontano dai riflettori della serie A, le storie e i profili più interessanti dalle squadre siciliane impegnate nei campionati minori

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Muos, l'eco mostro di Niscemi

Contro l'impianto della base Usa di Niscemi, da anni si battono comitati, associazioni e cittadini

Trivelle, opportunità o pericolo?

È la regione più interessata alla ricerca e all'estrazione di gas e petrolio. Attività contro cui si batte il movimento No Triv

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×