Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Vittoria, in auto con un coltello da 24 centimetri

Redazione

Ancora controlli della Polizia in piazza D. Manin. Nell’ambito dei sempre più serrati servizi di prevenzione e controllo disposti dal Questore di Ragusa, dott. Salvatore La Rosa, resta sempre alta l’attenzione della Polizia di Stato sul centro di Vittoria ed in particolare su Piazza D. Manin e le vie adiacenti.

Nell’ambito di tali servizi, nella mattina di martedì scorso, 22.01.2019, alle ore 11.45 circa, una pattuglia in borghese del Commissariato di P.S. di Vittoria, transitando in piazza D. Manin, notava un’autovettura sospetta con all’interno tre cittadini nordafricani, due dei quali già noti a questo Ufficio. Pertanto gli agenti procedevano ad un controllo.

All’atto del controllo di Polizia, i tre soggetti sin da subito sono apparsi nervosi ed insofferenti, circostanza che ha ulteriormente insospettito i poliziotti che hanno ritenuto opportuno procedere alla loro perquisizione personale, successivamente estesa al mezzo occupato. La perquisizione estesa all’autovettura permetteva di rinvenire, nascosto nel vano porta-oggetti del bracciolo centrale del conducente, quindi nell’immediata disponibilità dello stesso, un coltello a serramanico, con apertura automatica della lama, cosiddetto congegno a scatto, di lunghezza complessiva di 24 cm.

Riguardo a quanto rinvenuto, il proprietario dell’auto non era in grado di fornire spiegazioni plausibili. Il coltello veniva, quindi, prontamente sequestrato, mentre l’uomo veniva denunciato in stato di libertà per il reato di porto abusivo di armi.

(Fonte: Commissariato di polizia di Vittoria)

Flashnews

Tutte le Flash

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Il calcio che conta (storie dalle periferie del pallone)

Lontano dai riflettori della serie A, le storie e i profili più interessanti dalle squadre siciliane impegnate nei campionati minori

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Muos, l'eco mostro di Niscemi

Contro l'impianto della base Usa di Niscemi, da anni si battono comitati, associazioni e cittadini

Trivelle, opportunità o pericolo?

È la regione più interessata alla ricerca e all'estrazione di gas e petrolio. Attività contro cui si batte il movimento No Triv

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×