Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Salemi, cadavere carbonizzato trovato in macchina
In corso rilievi e ricerche del proprietario dell'auto

Il corpo è stato trovato nella zona di Piano dei Rizzi nel paese del Trapanese dentro una Mercedes classe C completamente bruciata. I carabinieri stanno cercando di capire se si sia trattato di un omicidio o di un suicidio. Difficile identificare l'uomo deceduto

Redazione

Il cadavere carbonizzato di un uomo è stato ritrovato nella zona di Piano dei Rizzi a Salemi, in provincia di Trapani all'interno di in una Mercedes classe C anch'essa completamente bruciata. Sul posto sono intervenuti carabinieri, vigili urbani, vigili del fuoco e il medico legale. I rilievi vengono effettuati dal nucleo investigativo e dalla squadra scientifica del comando provinciale dei carabinieri. 

Si sta cercando di rintracciare il proprietario dell'auto, un salemitano che non si trova e di cui i familiari non avrebbero notizie da ore. L'incendio potrebbe essersi sprigionato fra la notte scorsa e l'alba di stamane. I militari dell'arma stanno cercando di capire se si sia trattato di un omicidio o di un suicidio. Difficile, date le condizioni del corpo, identificare l'uomo deceduto. 

L'auto ritrovata bruciata appartiene a Francesco Ciaravolo che, nel pomeriggio dello scorso 29 dicembre, non si è presentato, facendole saltare, alle sue nozze che si sarebbero dovute celebrare nella chiesa di San Francesco di Paola a Castelvetrano. Lo hanno accertato i carabinieri che, coordinati dalla procura della Repubblica di Marsala, stanno portando avanti le indagini per risolvere il caso e dare un nome al corpo ritrovato. Il sospetto dei militari è che si possa trattare proprio del proprietario della vettura, del quale anche i parenti non hanno saputo, per il momento, fornire notizie.

(Fonte: Ansa) 

Flashnews

Tutte le Flash

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Muos, l'eco mostro di Niscemi

Contro l'impianto della base Usa di Niscemi, da anni si battono comitati, associazioni e cittadini

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Infrastrutture, Sicilia spezzata

Frane, autostrade a una carreggiata, statali interrotte. Viaggio in uno dei principali fattori del mancato sviluppo della Sicilia

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×