Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Autostrade, aperti due cantieri sulla A18 e A20
Accertamenti su viadotti e installazione sensori

A rendere noto l'avvio delle attività è stato il Consorzio per le autostrade siciliane. Vicino agli imbarcaderi l'iniziativa rientra in un protocollo di collaborazione stipulato con Anas e Caronte & Tourist

Redazione

Foto di: ARCHIVIO

Foto di: ARCHIVIO

Per accertamenti tecnici (controlli strutturali e di monitoraggio) dei due Viadotti Buzza – posti in entrambe le direzioni di marcia (lato mare per Pa, e lato monte per Me) della tratta, in corrispondenza geografica del comune di Caronia - sulla A20 Palermo-Messina è stata disposta la provvisoria chiusura della corsia di sorpasso fino alla ultimazione degli accertamenti tecnici. Gli utenti – in entrambe le direzioni di marcia – dovranno utilizzare un temporaneo restringimento di carreggiata appositamente realizzato. Viabilità con limiti di velocità e divieto di sorpasso. In loco apposita cartellonistica con indicazione lavori e deviazioni.

Avviato il cantiere sulla A18 per la istallazione di sensori per la rilevazione dei flussi viari nelle due autostrade verso gli imbarcaderi dei traghetti e le possibili code che potrebbero verificarsi nelle barriere di esazione. La iniziativa è frutto di un protocollo di collaborazione fra società Caronte & Tourist spa, CAS ed ANAS sottoscritto lo scorso 13 dicembre, per l’esercizio del flusso della viabilità. I lavori si concluderanno il prossimo 31 marzo 2019. La spesa è sostenuta dalla Caronte & Tourist. Per potere eseguire gli interventi – ripartiti in due giorni per ogni cantiere – sarà chiudere. Di volta in volta le corsie di emergenza, marcia o sorpasso. Viabilità con limiti di velocità e divieto di sorpasso. In loco apposita cartellonistica con indicazione lavori e deviazioni.

(Fonte: Consorzio per le autostrade siciliane)

Flashnews

Tutte le Flash

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Muos, l'eco mostro di Niscemi

Contro l'impianto della base Usa di Niscemi, da anni si battono comitati, associazioni e cittadini

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Infrastrutture, Sicilia spezzata

Frane, autostrade a una carreggiata, statali interrotte. Viaggio in uno dei principali fattori del mancato sviluppo della Sicilia

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×