Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Trapani Calcio, Heller vicino all'acquisto della società
Firma prevista per venerdì, Vittorio Morace dà l'addio

L'imprenditore romano si è convinto a rilevare la maggioranza delle quote societarie del club granata, dando garanzie sul prosieguo dell'attività sportiva. Finisce così, dopo 13 anni, l'era Morace, contrassegnata dalla promozione in B e dal sogno A

Pamela Giacomarro

Arriva la svolta in casa Trapani Calcio. Questo fine settimana, il club dovrebbe passare all'imprenditore Giorgio Heller. Un regalo di Natale per i tanti tifosi, dopo le tribolazioni dell'estate passata, quando il futuro della società sembrava segnato dopo il passo indietro del patron Vittorio Morace e l'inchiesta Mare Monstrum che ha travolto la Liberty Lines

La surreale vicenda Agnello sembra superata. Il secondo pronunciamento del Tribunale delle Imprese di Palermo, che ha confermato per la seconda volta la proprietà del club ai Morace, ha convinto l'imprenditore romano a rompere gli indugi e rilevare la maggioranza delle quote. La firma è attesa per venerdì. Le ultime trattative dovrebbero chiudersi sugli aspetti economici in favore della società oggi presieduta da Paola Iracani

Heller, che avrebbe già fornito a Vittorio Morace le giuste rassicurazioni sul proseguimento dell'attività sportiva, è un imprenditore molto noto nel settore immobiliare ed attivo nel trading finanziario, presidente della Spoleto Crediti e Servizi e di Roma Capitale Investment Foundation. Il cambio ai vertici societari definisce così l'addio definitivo di Vittorio Morace, che ha guidato la società granata dal 2005, ottenendo parecchi successi: dalla promozione in serie B al sogno sfiorato della serie A nel 2016.

Flashnews

Tutte le Flash

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Muos, l'eco mostro di Niscemi

Contro l'impianto della base Usa di Niscemi, da anni si battono comitati, associazioni e cittadini

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Infrastrutture, Sicilia spezzata

Frane, autostrade a una carreggiata, statali interrotte. Viaggio in uno dei principali fattori del mancato sviluppo della Sicilia

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×