Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Agrigento, sequestrata maxi discarica abusiva 
Estesa per un'area di circa mille metri quadrati

Redazione

Nelle ultime ore, i militari della stazione dell’arma di Villaseta, su segnalazione di un carabiniere libero dal servizio che era poco prima transitato nei pressi dell’area in questione, hanno fatto scattare un’ispezione su un appezzamento di terreno ubicato in contrada Fondacazzo, di proprietà di un imprenditore agrigentino 66 enne. 

Ed effettivamente, quando sono giunti sul posto e hanno iniziato il sopralluogo e le relative verifiche, i carabinieri hanno scoperto una sorta di discarica abusiva a cielo aperto, in cui vi erano rifiuti solidi urbani, rifiuti speciali e anche materiali di risulta derivanti da attività edile. 

A quel punto, è subito scattato il sequestro dell’area in questione, estesa per circa 1000 metri quadrati, in attesa delle successive opere di bonifica. La posizione del proprietario del fondo, è adesso al vaglio degli inquirenti, in relazione all’ipotesi di reato di gestione di rifiuti non autorizzata.

(Fonte: comando provinciale carabinieri Agrigento)

Flashnews

Tutte le Flash

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Il calcio che conta (storie dalle periferie del pallone)

Lontano dai riflettori della serie A, le storie e i profili più interessanti dalle squadre siciliane impegnate nei campionati minori

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Muos, l'eco mostro di Niscemi

Contro l'impianto della base Usa di Niscemi, da anni si battono comitati, associazioni e cittadini

Trivelle, opportunità o pericolo?

È la regione più interessata alla ricerca e all'estrazione di gas e petrolio. Attività contro cui si batte il movimento No Triv

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×