Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Villarosa, lanciano dall'auto cinque panetti di hashish
Arrestato un 25enne durante perquisizione su strada

Il giovane si trovava a bordo di una vettura insieme ad altre due persone. Nel complesso la droga di cui ha tentato di disfarsi supera i 400 grammi. Adesso si trova nel carcere di Enna, a disposizione dell'autorità giudiziaria

Redazione

Nella trascorsa nottata, i carabinieri della stazione di Villarosa, nel corso di un servizio di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati in materia di sostanze stupefacenti, hanno tratto in arresto S.M.L., 25enne, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di un ingente quantitativo di sostanza stupefacente del tipo hashish.

Durante il controllo alla circolazione stradale svolto nel territorio del comune di Villarosa, dopo aver intimato l’alt all’autovettura su cui l’uomo successivamente arrestato viaggiava insieme al fratello e a un altro conoscente, i carabinieri hanno notato che gli occupanti del mezzo, alla vista della pattuglia e prima di arrestare la corsa del veicolo, avevano tentato di disfarsi della droga, gettandola dal finestrino dell’autovettura.

Tentativo vanificato dall’intervento dei militari che hanno potuto constatare che gli oggetti lanciati sull’asfalto dai tre soggetti erano cinque panetti di hashish del peso complessivo di 441 grammi, recuperati nell’immediatezza e posti sotto sequestro dai carabinieri, che ne hanno contestato la detenzione a S.M.L., dichiarandolo conseguentemente in stato di arresto.

Il giovane è stato quindi deferito alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Enna e contestualmente tradotto presso la casa circondariale Luigi Bodenza, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

(Fonte: Comando provinciale dei carabinieri di Enna)

Flashnews

Tutte le Flash

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Infrastrutture, Sicilia spezzata

Frane, autostrade a una carreggiata, statali interrotte. Viaggio in uno dei principali fattori del mancato sviluppo della Sicilia

Il calcio che conta (storie dalle periferie del pallone)

Lontano dai riflettori della serie A, le storie e i profili più interessanti dalle squadre siciliane impegnate nei campionati minori

Muos, l'eco mostro di Niscemi

Contro l'impianto della base Usa di Niscemi, da anni si battono comitati, associazioni e cittadini

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×