Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Un minore bloccato con 30 dosi di marijuana
Genitori increduli, giovane deferito in procura

Gli agenti lo hanno fermato mentre cercava di scappare a bordo di uno scooter tra le vie della periferia di Ragusa. Sequestrata anche una somma di denaro che, secondo gli inquirenti, sarebbe frutto dell'attività di spaccio. Le indagini sono ancora in corso

Redazione

Sorpreso in piena notte a Ragusa con 30 dosi di droga. A scoprire il giovane, che non ha ancora compiuto 18 anni, sono stati i poliziotti dell'ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico. Gli agenti, mentre erano impegnati in un'azione di controllo del territorio, hanno notato un giovane a bordo di uno scooter che cercava di scappare dopo avere invertito repentinamente la marcia.

Dopo essere stato bloccato il centauro è stato perquisito. Gli agenti hanno recuperato le dosi all'interno di una busta conservata nelle tasche del giubbotto. Successivamente i poliziotti hanno proceduto al controllo dell'abitazione in cui vive il presunto spacciatore. All'interno sono state trovate altre dosi di marijuana e del denaro in contanti. Secondo gli inquirenti il ragazzo potrebbe avere organizzato una piccola attività di spaccio nei confronti di un numero non precisato di clienti, tutti minori.

Secondo quanto comunicato dalle forze dell'ordine i genitori sono rimasti increduli davanti alle contestazioni fatte dalle forze dell'ordine al ragazzo. Il giovane, originario di Ragusa e incensurato, è stato deferito alla procura dei Minori di Catania con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Le indagini sono ancora in corso per cercare di risalire a eventuali complici. 

Flashnews

Tutte le Flash

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Il calcio che conta (storie dalle periferie del pallone)

Lontano dai riflettori della serie A, le storie e i profili più interessanti dalle squadre siciliane impegnate nei campionati minori

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Muos, l'eco mostro di Niscemi

Contro l'impianto della base Usa di Niscemi, da anni si battono comitati, associazioni e cittadini

Trivelle, opportunità o pericolo?

È la regione più interessata alla ricerca e all'estrazione di gas e petrolio. Attività contro cui si batte il movimento No Triv

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×