Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Siracusa, in ospedale con pistola e pugnale
Arrestato 63enne dopo un tentativo di fuga

Gli agenti di polizia hanno arrestato un uomo che era entrato nel reparto di chirurgia e nefrologia. Le armi erano contenute in uno zainetto. Altre sono state trovate a casa, durante una successiva perquisizione

Redazione

Aveva portato una pistola e un coltello in ospedale. Un 63enne di Siracusa è stato arrestato dagli agenti del posto di polizia dell'ospedale Umberto I per porto illegale di armi. I poliziotti lo hanno notato nel reparto di chirurgia e nefrologia. Quando si sono avvicinati per un controllo l'uomo ha tentato la fuga, ma dopo un breve inseguimento è stato bloccato al piano terra del nosocomio. 

Nello zainetto gli agenti hanno trovato una pistola calibro 7,65 con un caricatore di 7 cartucce, un pugnale con lama di 20 centimetri e un coltello a scatto con una lama di 10 centimetri. Nella successiva perquisizione domiciliare la polizia ha trovato altre armi bianche, ed un fucile ad aria compressa. 

Le armi da fuoco erano tutte di proprietà del suocero dell'uomo che è stato denunciato per omessa custodia. Non sono chiari i motivi per cui il 63enne avesse con sé quelle armi dentro l'ospedale. 

(Fonte: Ansa)

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Infrastrutture, Sicilia spezzata

Frane, autostrade a una carreggiata, statali interrotte. Viaggio in uno dei principali fattori del mancato sviluppo della Sicilia

Muos, l'eco mostro di Niscemi

Contro l'impianto della base Usa di Niscemi, da anni si battono comitati, associazioni e cittadini

La Sicilia dove l'acqua è un lusso

L'emergenza Messina è solo la punta dell'iceberg di un'Isola assetata: da Gela ad Agrigento. Dove fiorisce il mercato nero

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×