Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Siracusa, coalizione di Reale presenta ricorso
«Aprire i plichi con le schede registrate male»

Un ricorso necessario , dicono, «visto l'emergere di notevoli difficoltà e sofferenze nell'assegnazione dei voti di preferenza, dovute, fra l'altro, all'assenza dei verbali e delle tabelle di scrutinio, per fare emergere la volontà effettiva dei Siracusani»

Redazione

Foto di: Salvo Catalano

Foto di: Salvo Catalano

La coalizione che ha sostenuto Ezechia Paolo Reale come candidato sindaco della città di Siracusa ricorrerà al Tar di Catania per chiedere l'apertura dei plichi contenenti le schede votate, ma non registrate, o registrate in modo difforme. Si tratta di otto liste: Progetto Siracusa, Siracusa protagonista con Vinciullo, Cantiere Siracusa e Amo Siracusa, e poi Forza Italia, Fratelli d'Italia, Udc e Popolari e autonomisti. 

Un ricorso necessario "visto l'emergere di notevoli difficoltà e sofferenze nell'assegnazione dei voti di preferenza, dovute, fra l'altro, all'assenza dei verbali e delle tabelle di scrutinio, per fare emergere la volontà effettiva dei Siracusani". La coalizione, che in consiglio comunale detiene la maggioranza, sottolinea che l'opposizione "sarà costruttiva, ma ferma ed intransigente nel tutelare gli interessi legittimi dei cittadini tutti e per impedire il protrarsi di logiche gestionali lontane dagli interessi collettivi dei cittadini, come è stato fino ad oggi".

(Fonte: Ansa)

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Il calcio che conta (storie dalle periferie del pallone)

Lontano dai riflettori della serie A, le storie e i profili più interessanti dalle squadre siciliane impegnate nei campionati minori

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Muos, l'eco mostro di Niscemi

Contro l'impianto della base Usa di Niscemi, da anni si battono comitati, associazioni e cittadini

Trivelle, opportunità o pericolo?

È la regione più interessata alla ricerca e all'estrazione di gas e petrolio. Attività contro cui si batte il movimento No Triv

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×