Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Siracusa, arrestati per incendio auto del sindaco
Quattro parcheggiatori abusivi volevano intimidirlo

Il pomeriggio dello scorso 14 novembre le fiamme hanno distrutto la macchina di Giancarlo Garozzo. Secondo i carabinieri del nucleo investigativo, i tre uomini e una donna avrebbero agito dopo il piano repressivo del primo cittadino nei confronti del fenomeno del posteggio non autorizzato. In aggiornamento

Redazione

Sono quattro le persone arrestate dai carabinieri del nucleo investigativo di Siracusa perché ritenute responsabili di aver appiccato l'incendio all'automobile del sindaco di Siracusa Giancarlo Garozzo, nel novembre scorso. I tre uomini e una donna sarebbero dei parcheggiatori abusivi che avrebbero agito con l'intento di intimidire il primo cittadino dopo il piano repressivo messo in atto contro il fenomeno del posteggio abusivo in città. 

I carabinieri hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare con l'accusa di estorsione e danneggiamento aggravati in concorso. L'attentato incendiario è avvenuto il pomeriggio del 14 novembre scorso sotto la casa del sindaco uscente del capoluogo aretuseo che, in quel momento, si trovava a Roma per motivi istituzionali. I particolari dell'operazione saranno resi noti durante una conferenza stampa alle 10.30 nella sede del comando provinciale di Siracusa.

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Infrastrutture, Sicilia spezzata

Frane, autostrade a una carreggiata, statali interrotte. Viaggio in uno dei principali fattori del mancato sviluppo della Sicilia

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×