Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Cosa fare nel primo weekend di maggio in Sicilia
Castelli, infiorate, escursioni notturne e cascate

Una panoramica con tutte le principali iniziative, provincia per provincia, che si terranno questo fine settimana, 5 e 6 maggio 2018. Natura, cultura, arte e cucina. Ma c’è spazio anche per sport, gli amici a quattro zampe e le passeggiate tra i vigneti

Concetta Purrazza

Foto di: Officine Culturali

Foto di: Officine Culturali

Sport all’aperto, passeggiate naturalistiche sotto le stelle, visite agli antichi borghi e castelli, infiorate, tour gastronomici. Sono solo alcuni dei numerosi eventi previsti per il primo fine settimana di maggio in Sicilia. Ecco una carrellata di appuntamenti suddivisi per provincia.

TRAPANI 
Acque termali di origine vulcanica, relax, benessere. Sono gli ingredienti per la salute del corpo e dello spirito proposti nella gita alle terme Segestane. Siete pronti per un viaggio nella storia alla scoperta di Selinunte in una giornata all’aria aperta? In programma domenica c’è l’archeopasseggiata nella Valle del Kaggera. Un tour emozionale tra paesaggi di Calatafimi Segesta e cammini dell'Antica Trasversale Sicula. Da segnare in agenda, l’escursione dell’Isola di Romito organizzata dal I sentieri di Gù.

PALERMO
Per i golosi, weekend dedicato alle fragole al Sanlorenzo Mercato. Viaggio culinario tra confetture, mousse, gelati, macedonie. Presenti produttori locali e previste attività per bambini. Pronti a ballare sulle note sensuali del tango? Palermo ospita fino al 6 maggio il Festival y Campionato di Tango del Belpaese con lezioni, worshop, noches de milonga e performance danzanti. Il fenomeno cosplay sbarca in città con lo Spring Party a Villa Trabia. Un sabato pomeriggio all’insegna del divertimento. Nella stessa giornata, per gli sportivi c’è in programma allo Stadio delle palme, il Campionato Regionale di Atletica Leggera con atleti disabili. Tra sacro e profano, a Ciminna si festeggia da 367 anni il Santissimo crocifisso. Evento clou è la curiosa manifestazione equestre Furriata r'i Torci. Una rètina di sette muli che simboleggia i sette sacramenti, viene guidata a girare (furriari) circolarmente nella piazzetta di San Giovanni mentre i conducenti distribuiscono dalle bisacce dolci e doni alla folla. Cercate un evento adatto per il benessere e il divertimento dei vostri amici a quattro zampe? Il Dog Fest a Villa Trabia è quello che fa per voi. Giochi, servizio di tolettatura, ambulatorio, educatori cinofili e punto di raccolta viveri e farmaci organizzato dalla Lega del cane. Tra storia e leggenda, torna a Carini l’imperdibile appuntamento con la visita serale guidata al Castello della Baronessa Carini. Durante il tour sarà possibile visitare la famosa stanza dell’omicidio dove la baronessa lasciò impressa sul muro l’impronta insanguinata della sua mano. Per gli amanti del cinema, in arrivo il movie tour nei luoghi del film Baaria di Tornatore. Fino al 13 maggio è ancora visitabile nei locali del Complesso Monumentale Guglielmo II di Monreale, l’esposizione multimediale Van Gogh Experience. Un viaggio dentro i dipinti del pittore olandese. Domenica araba al Castello della Zisa con lettura di poesie in lingua araba e uno show cooking sul cous cous. A Termini Imerese, weekend all’insegna della primavera con l’Infiorata termitana.

MESSINA 
Volete trascorre un fine settimana alternativo in città? L’ornitologa locale Elena Grasso propone una passeggiata urbana alla scoperta della vegetazione e della fauna dei Laghi di Ganzirri e Canali del capoluogo. Un fine settimana dedicato alla salute e all’aria aperta è la proposta dell'associazione Sharing Sicily. In programma l’escursione al borgo di Roccafiorita con un social eating a chilometro zero e visita al santuario di Monte Kalfa. Domenica a spasso nel tempo con il Gran Palio di San Filadelfo a San Fratello. Durante la rievocazione storica il Conte Ruggero e Adelaide Del Vasto porteranno in dono il drappo raffigurante i Tre Santi. Se siete alla ricerca di momenti emozionanti, non perdetevi, l’esplorazione alla cascata di Mistretta e l’escursione di acquatrekking nella fiumara di Sinagra. Conoscete l’antica leggenda dell’antro della magara? Domenica mattina appuntamento a Tindari alla scoperta della misteriosa Grotta di Donna Villa. A Sant’Agata di Militello torna l’estemporanea di pittura Mille metri di tela per 1000 sorrisi.

CATANIA
Pronti a conoscere curiosità e aspetti meno noti dei teatri catanesi? L’associazione Sharing Sicily propone una passeggiata narrante tra i teatri di Catania con lettura di brani tratti da tragedie greche. Sabato sera, tour gastronomico nella cucina ivoriana con la chef Tene Tourè a Isola Quassud Home Restaurant. Domenica sera musica jazz al centro Zo, con la performance di Fabrizio Bosso e gli Urban Fabula. Durante tutto il weekend, al teatro Zig Zag va in scena Pulcinella e la pentola magica, un divertente spettacolo di burattini per bambini e ragazzi. Doppio appuntamento al Monastero dei Benedettini di Catania con lo spettacolo La rondine di Guillem Clua sui temi dell’omofobia e la visita guidata del monastero prevista domenica mattina. 

RAGUSA
Novità imperdibile per chi ama le escursioni sotto le stelle. Sabato, l’associazione Via col Trekking Sicilia propone un pomeriggio e una serata lungo i sentieri di Cava d’Ispica. Prevista una serata con degustazioni a lume di candela. Siete pronti per conoscere i segreti e bellezza paesaggistiche delle città barocche del Val di Noto? Tour domenicale alla scoperta di Modica e Ragusa attraverso percorsi naturalistici poco battuti. Per chi ama i cavalli, torna l’appuntamento con l’Equiraduno Ranch La Grande Vallata a VittoriaUna giornata ricca di eventi all’insegna del divertimento.

SIRACUSA
Il tour dei manieri siciliani prosegue anche a Siracusa con la visita al Castello Eurialo prevista per domenica. Un viaggio affascinante alla scoperta della storia e delle particolarità di questa antica fortezza attraverso i fossati difensivi, le torri per le macchine belliche e i tunnel sotterranei. L’associazione Ammuttamu organizza un’esplorazione dei miti e delle leggende legati alla Riserva Naturale Orientata di Cavagrande del Cassibile. Lungo il sentiero Prisa-Carrubella, i visitatori arriveremo ai laghetti di Timpa dove potranno godere di un panorama mozzafiato. In palio un'esperienza enogastronomica che verrà assegnata all'autore della foto più bella. Tra le escursioni da segnalare, la passeggiata nella valle del torrente Ciccio e nella Sortino medievale, con visita museo del miele e degustazioni e l’esplorazione nella Riserva Naturale Bosco di Santo Pietrotra querce e vigneti con pranzo e vino d’annata

CALTANISSETTA
Sabato pomeriggio  Acqua Dance alla piscina comunale di Caltanissetta. In programma balli latino-americani e caraibici con tonificazione muscolare in acqua. A Gela, weekend religioso con i festeggiamenti in onore di San Giuseppe Lavoratore. Tra i momenti culminanti: u jocu do jadduzzu (pentolaccia, ndr) e lo spettacolo pirotecnico. Doppio appuntamento per gli appassionati di motori nel nisseno. A Mazzarino domenica mattina moto raduno con tour dei castelli. Sempre nella stessa giornata, un altro moto raduno farà tappa al Castello Mafredonico di Mussomeli. E ascoltare le leggende sugli spettri del castello. Dal fantasma del soldato innamorato alla stanza delle tre sorelle murate vive.

ENNA
Domenica in musica con il concerto E Cammina cammina che l’artista Peppe Barra porta sul palco del Teatro Garibaldi di Enna. Una performance che mescola sapientemente tradizione e innovazione attraverso diversi generi sonori. Al centro del primo weekend di maggio ennese ci sono i festeggiamenti in onore di U Signuruzzu du Lacu di PergusaIl programma prevede giochi popolari, celebrazioni religiose, spettacoli, gara podistica e tradizionale salsicciata. La festa è l’occasione per godere delle bellezze paesaggistiche e faunistiche del lago legato al mito di Proserpina. Per gli appassionati dell’enduro, tipica gara motociclistica, arriva la prima motocavalvata: da Nicosia a Cerami attraverso paesaggi mozzafiato, sottoboschi, fiumare, sentieri e vecchie mulattiere. Dopo i successi delle scorse edizioni, tornano le Invasioni digitali al Museo regionale di Aidone e al sito archeologico di Morgantina. Per l’occasione, il museo fornirà ai visitatori mascherine raffiguranti Ade e il kit del cinematografo per brevi riprese. Fiori, cortili e balconi. Nel weekend Piazza Armerina è pronta a trasformarsi in un meraviglioso giardino grazie al Maggio in Fiore che prevede una serie di eventi.

AGRIGENTO
Atleti al ginnasio, le domeniche al parco è l’evento pensato per giovani esploratori. Osservando tracce riportate alla luce dagli archeologi, si scoprirà a quali sport si dedicavano gli antichi, appuntamento domenica alla Valle dei Templi. Zaino in spalla, scarpe comode e spirito di avventura: sono le caratteristiche che servono ai viaggiatori dell’escursione acquatica alla Gole di lu Castidduzzu. Pronti a vivere un’esperienza indimenticabile lungo la Via dei CastelliIn questa seconda edizione si partirà dal Castelluccio di Racalmuto per raggiungere le famose grotte di Fra Diego La Matina. Nell’evento favarese Bimbi chef a Scuola con gusto i piccoli chef si cimenteranno nella preparazione di pietanze con ingredienti biologici. 

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Viaggiare in Sicilia

Percorsi, itinerari e consigli per chi vuole viaggiare in Sicilia lontano dalle solite mete e dai circuiti turistici di massa

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Muos, l'eco mostro di Niscemi

Contro l'impianto della base Usa di Niscemi, da anni si battono comitati, associazioni e cittadini

La mafia nel Siracusano

La provincia di Siracusa - soprattutto la parte Sud, tra Noto, Pachino e Avola - deve fare i conti con una criminalità organizzata che condiziona sempre più le attività economiche, a cominciare dall'agricoltura

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×