Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Tutti gli eventi del fine settimana in Sicilia
Tra escursioni, street food, concerti e movida

Gli appuntamenti del week-end suddivisi per provincia. Ce n'è per tutti i tipi: dalle passeggiate immerse nella natura alle serate musicali nelle piazze e nei locali, dalle occasioni per degustare prodotti tipici locali agli itinerari per scoprire i luoghi più caratteristici dei territori

Concetta Purrazza

Siete indecisi su cosa fare questo fine settimana in Sicilia? Ecco una lista con tutti gli appuntamenti in ognuna delle nove province dell’Isola. Ce n'è per tutti i gusti. Dalle passeggiate a cavallo alle serate di karaoke, dagli itinerari naturalistici alle mostre fotografiche. Eventi pensati per grandi e piccini sparsi per tutto il territorio siciliano.

Trapani. Per gli amanti dei cavalli e del mondo dell’equitazione al circolo ippico Pietra dei Fiori di Buseto di Palizzolo torna l’appuntamento con Segesta Cavalli. Esperti amazzoni si sfideranno in una gara di salto a ostacoli. Musica, ballo e karaoke animeranno la serata al lido Marausa a Trapani. Per gli indecisi tra movida e tranquillità, ci sono i due itinerari dell’associazione I sentieri di Gù: meta della prima escursione, prevista per sabato, è la Grotta del Castigo a Custonaci, raggiungibile attraverso mulattiere e ruderi abbandonati. L'appuntamento di domenica è, invece, l'isola di Levanzo.

Agrigento. Dal colle di Girgenti al tempio di Vulcano è l’itinerario proposto dall’associazione Archeo Trekking tours di Agrigento. Il percorso si snoda lungo le vie del centro storico della città, dalla necropoli Pezzino alle fortificazioni greche di Akragas e al tempio di Vulcano. La Farm Cultural Festival di Favara ospita, per il secondo anno consecutivo, Opp Festival - Energie U18: due giorni all’insegna della creatività e della sperimentazione rivolto soprattutto agli adolescenti. A Campobello di Licata, per tutti gli amanti della cucina siciliana torna l'appuntamento con la sagra del 'Mpurnatu e 'Mpanata, due piatti tipici della tradizione culinaria campobellese. In programma degustazioni, tour bike, sfilata di carretti siciliani e visite guidate nella Valle delle pietre dipinte, opera dell’artista Silvio Benedetto che ha disegnato scene della divina commedia su 110 monoliti. 

Messina. Il parco Cinque sensi Villarè di Messina apre le porte alla Festa dei sapori antichi siciliani in programma per sabato. Un percorso culinario tra pietanze a base di fave e musica popolare. Sarà Baba Sissoko, anima soul originario del Mali a dare ritmo alla Festa dell’arancia nel parco museo Jalari a Barcellona Pozzo di Gotto sia sabato che domenica. Durante la mattinata di domenica, le vie di Matta Camastra si trasformano in un ristorante casalingo itinerante. Cuoche sono le mamme del borgo con piatti tradizionali delle famiglie serviti davanti l’uscio di casa. In programma, anche laboratori creativi per i più piccoli. Relax, natura e cultura sono gli ingredienti delle due escursioni di domenica: un itinerario nel territorio di Casalvecchio Siculo, nella valle d’Agrò tra ruscelli, prati e boschi e una passeggiata nei pressi del fiume Alcantara, a Francavilla di Sicilia, con una lezione di yoga. 

Siracusa. L’escursione fotografica OrtigiaInsolita accompagna i visitatori lungo un percorso sconosciuto, tra mascheroni di palazzi, stemmi araldici e curiose iscrizioni. La natura è una di famiglia è il tema della Festa delle oasi e delle riserve della Lipu, organizzato da Riserva Saline di Priolo. Nella giornata di domenica in programma anche laboratori didattici per famiglie. Da non perdere la Sagra della Fragola a Cassibile in piazza Caduti del Conte Rosso. Macedonie gratuite, laboratori di cake design per bambini e performance sportive e musicali. La primavera sui Monti Iblei si apre con l’archeo-escursione alla scoperta della cava e della chiesa rupestre di San Pietro a Buscemi, a cura di Aditus in rupe.

Ragusa. Un sabato alla scoperta di Ragusa Ibla con un trekking urbano tra le vie del Barocco con le guide dell’associazione Sharing Sicily che conducono i partecipanti dalla Cattedrale di Ragusa Superiore fino il cuore di Ragusa Ibla. Da segnare in agenda anche l’appuntamento di domenica a Scicli con i Giardini di Empedocle. Durante l’evento, un’immunologa e allergologa svela i segreti per utilizzare al meglio la papaya e la curcuma. Previste anche delle degustazioni.

Caltanissetta. Per gli amanti della musica, in arrivo un inedito Omaggio musicale a Nino Rota. Sabato pomeriggio, il liceo Manzoni di Caltanissetta ospita il concerto del quartetto Amarcord con brani delle pellicole felliniane. Domenica gli appassionati delle due ruote si danno appuntamento in Villa Barile per il primo trofeo San Marco di mountain bike.

Enna. Al teatro Garibaldi di Enna, domenica va in scena lo spettacolo Vestire gli Ignudi di Pirandello per la regia Gaetano Aronica. Una giovane donna viene ritrovata in fin di vita in un giardino pubblico. La sua storia, raccontata da un giornalista, sale alla ribalta delle cronache e diventa un caso nazionale. Una storia riflesso della società attuale. Nel cuore dell’entroterra, a Nicosia torna la Casazza, una rappresentazione sacra itinerante che alla fine del milleottocento rese celebre la città in tutta la Sicilia. A pochi passi da Nicosia, da non perdere la visita al castello rupestre di Sperlinga e al museo etnoantropologico.

Catania. Per gli appassionati del cinema indipendente, l’appuntamento è con la settima edizione del Catania Film Fest - Gold Elephant World Awards. Una giuria composta da studenti liceali, universitari, registi, attori e produttori premia i migliori artisti emergenti del cinema italiano e non solo. Chi di voi sa che in mezzo ai palazzi, sotto le piazze, come in uno scrigno, Catania nasconde le vestigia di un glorioso passato greco e romano? Catania Family tour: dai greci ai romani è l’evento pensato per bambini e famiglie. Per chi è curioso di conoscere il volto nascosto di Catania attraverso gli scatti di giovani fotografi, sabato pomeriggio c'è l’evento MostraCatania alle Terrazze Ulisse. Nell’evento Art4children: investigatori dell’arte indovina cosa o chi, i bambini si trasformano in piccoli esploratori dell’arte alla ricerca del tesoro nascosto nella mostra Da Giotto a De Chirico al Castello Ursino. E sempre per più piccoli per la Festa degli Aquiloni sulla terrazza della Badia di Sant'Agata per una domenica all'insegna della creatività. Sabato sera, in calendario il concerto diGrimm Grimm al teatro Coppola di Catania: l’artista giapponese torna con un nuovo disco che mescola pop e noise. A Randazzo, l’associazione Turytrip.Com organizza nella giornata di domenica, una passeggiata sull’Etna con degustazione di ricotta calda. Per chi vuole fare un  una gita fuoriporta nella natura, domenica c'è un’escursione al Bosco Cubania e Tacca della neve a Fornazzo

Palermo. Per chi ama divertirsi all’aria aperta torna l’appuntamento con La domenica Favorita. Per chi vuole trascorre un fine settimana mitologico alla scoperta della collezione archeologica di palazzo Branciforte c'è una visita-esplorazione nel mito di Kore e tra i reperti greci. Per celebrare la 48esima giornata mondiale della Terra, l’orto botanico propone lezioni gratuite di yoga, nord walking, laboratori di riciclo creativo, passeggiate alla ricerca di piante rare e meditazione buddhista. Per un sabato sera alternativo arriva il tour Palermo misterica. Magia, mistero ed esoterismo. Se cercate dritte su cosa mangiare, lo street food di mare al Sanlorenzo Mercato offre l’imbarazzo della scelta: coppi di ciciriello, panino kespad con pesce spada, calamari alla griglia e cinque tipi di panini con giardiniera e pesce, specialità dello chef Massimo Dell’Albani. Domenica, in occasione della giornata internazionale della terra madre, il Bioparco di Carini apre le porte ad un evento speciale pensato per grandi e piccini. A Cefalù, c'è la manifestazione Earth day con escursioni naturalistiche guidate nel Parco urbano della Rocca di Cefalù con volo di aquile reali, liberazione di tartarughe marine sul Lungomare e giro in mongolfiera. Domenica in programma anche il tour guidato alle Grotte della Gurfa nei pressi del comune di Alia. L’escursione si conclude con un monologo di Ovidio e la visita al mulino Fiaccati con pranzo a base di prodotti locali. Sempre per domenica, l’associazione Sican Outdoor propone un trekking attraverso i sentieri della riserva naturale Orientata Bosco della Ficuzza. Come da tradizione, a Piana degli Abanesi ritornano i festeggiamenti in onore del patrono San Giorgio Megalomartire.

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Se la Sicilia trema

Tra poche realtà virtuose e molta impreparazione, viaggio nell'isola ad alto rischio sismico

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Viaggiare in Sicilia

Percorsi, itinerari e consigli per chi vuole viaggiare in Sicilia lontano dalle solite mete e dai circuiti turistici di massa

Il calcio che conta (storie dalle periferie del pallone)

Lontano dai riflettori della serie A, le storie e i profili più interessanti dalle squadre siciliane impegnate nei campionati minori

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×