Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Messina, morta a 5 anni durante una festa
Tra le ipotesi shock anafilattico e aneurisma

È diventata cianotica e le sono comparse delle macchie sulla pelle. La bambina si è accasciata mentre stava giocando, insieme ad altri compagnetti, durante un compleanno. Trasportata al Policlinico è stata subito intubata, ma non c'è stato nulla da fare. Intanto, la sostituta procuratrice Alessia Giorgianni ha disposto l'autopsia

Simona Arena

Sarà l’autopsia a chiarire le cause della morte della bimba di 5 anni che ieri pomeriggio, mentre giocava con altri bambini durante una festa di compleanno in un locale di Saponara, si è improvvisamente sentita male. Diventata cianotica e con strane macchie comparse sulla pelle, la bimba è stata trasportata in ambulanza al Policlinico di Messina.

I genitori, lei italiana e lui albanese, hanno assistito inermi ai primi sintomi della loro bambina che si è accasciata per terra mentre giocava con altri compagnetti. In quei primi momenti, il padre le avrebbe gettato dell’acqua sul volto per cercare di rianimarla. Il gesto, però, avrebbe avuto un effetto soltanto temporaneo. 

Stando a quanto riferiscono dal nosocomio universitario, il pronto soccorso era già stato allertato. Rianimatori e pediatri erano pronti e, infatti, quando la bimba è arrivata al Policlinico, è stata subito intubata. L'intervento tempestivo non è comunque servito a salvare la vita della piccola. Intanto, la sostituta procuratrice Alessia Giorgianni ha disposto l’autopsia per capire cosa abbia provocato la morte della bimba. Dai sintomi che ha manifestato, i medici almeno per il momento non escludono che possa essersi trattato di uno shock anafilattico o di un aneurisma.

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Se la Sicilia trema

Tra poche realtà virtuose e molta impreparazione, viaggio nell'isola ad alto rischio sismico

Viaggiare in Sicilia

Percorsi, itinerari e consigli per chi vuole viaggiare in Sicilia lontano dalle solite mete e dai circuiti turistici di massa

Il calcio che conta (storie dalle periferie del pallone)

Lontano dai riflettori della serie A, le storie e i profili più interessanti dalle squadre siciliane impegnate nei campionati minori

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×