Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Ragusa, la droga venduta a piazza San Giovanni
In assenza di denaro, dosi erano pagate col sesso

La polizia ha notificato 12 misure cautelari nei confronti di giovani spacciatori che erano attivi nella zona del capoluogo conosciuta anche per la vendita di stupefacenti. Tra le persone coinvolte ci sono anche due minorenni

Redazione

Dodici persone sono state raggiunte da misure cautelari la notte scorsa su disposizione del gip di Ragusa, su richiesta della procura di Ragusa e del tribunale dei minori di Catania. L'indagine è iniziata nella primavera del 2016 e ha riguardato la vendita di sostanze stupefacenti in piazza San Giovanni. 

Skerdjan Hazizaj

Alandro Maloku

Elvis Maloku

Erjon Rrapaj

Salvatore Scatà

Dragan Hasanaj

Marco Aiello

Giuseppe Sergio Aiello

Gli investigatori si sono mossi a partire da una serie di segnalazioni provenienti dai familiari di minori che erano soliti rifornirsi nella zona, ma anche da commercianti. Dai controlli è emerso che in alcuni casi le dosi venivano pagate con prestazioni sessuali in mancanza di denaro sufficiente. Tra gli indagati, dieci sono maggiorenni, mentre due hanno meno di 18 anni. Coinvolti anche due giovani richiedenti asilo ai quali è stato notificato il divieto di dimora nel Comune di Ragusa.

I nomi degli indagati:

MALOKU Elvis, nato in Albania il 18.06.1998;
MALOKU Alandro, nato in Albania il 10.03.1996;
SCATA’ Salvatore, nato a Ragusa l’8.10.1994;
AIELLO Giuseppe Sergio, nato a Catania il 23.11.1991;
AIELLO Marco, nato a Catania il 13.08.1996;
RRAPAJ Erion, nato in Albania il 25.05.1992;
H.D. albanese di anni 24;
H.S. albanese di anni 25;
B.A. A. tunisino di anni 25 (divieto di dimora nel Comune di Ragusa);
T.L. gambiano di anni 21 (divieto di dimora nel Comune di Ragusa);
Z.A. albanese oggi di anni 18 (collocamento in comunità);
S.K. ragusano di anni 17 (collocamento in comunità).

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Viaggiare in Sicilia

Percorsi, itinerari e consigli per chi vuole viaggiare in Sicilia lontano dalle solite mete e dai circuiti turistici di massa

Il calcio che conta (storie dalle periferie del pallone)

Lontano dai riflettori della serie A, le storie e i profili più interessanti dalle squadre siciliane impegnate nei campionati minori

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Muos, l'eco mostro di Niscemi

Contro l'impianto della base Usa di Niscemi, da anni si battono comitati, associazioni e cittadini

La mafia nel Siracusano

La provincia di Siracusa - soprattutto la parte Sud, tra Noto, Pachino e Avola - deve fare i conti con una criminalità organizzata che condiziona sempre più le attività economiche, a cominciare dall'agricoltura

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×