Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Ragusa, prende a calci e pugni ex convivente
Pestaggio nell'abitazione dove si era rifugiata

La polizia ha arrestato il 28enne Kubi Frankin Appiah. L'uomo è accusato di avere aggredito con violenza l'ex compagna, che aveva provato a scappare a casa di un amico. La donna sarebbe stata vittima di aggressioni da diverso tempo, senza però trovare il coraggio di denunciare. Guarda la foto

Redazione

L'ha inseguita fino nell'abitazione in cui si era rifugiata e l'ha presa a calci e pugni. Per questo è stato arrestato Kubi Franklin Appiah, 28enne originario del Ghana, che ieri sera a Ragusa ha picchiato l'ex compagna. Nell'aggressione è rimasto ferito anche la persona che ha provato a difenderla. La donna da tempo sarebbe stata vittima degli atteggiamenti violenti dell'uomo. 

Portata in ospedale, le sono stati diagnosticati traumi alla faccia e alle braccia con una prognosi di dieci giorni. La vittima ha raccontato alla polizia che le aggressioni sarebbero avvenute in passato anche tramite bruciature e una pinza, ma di non avere mai trovato il coraggio di denunciare i fatti per paura di ritorsioni. 

Ieri Appiah sarebbe entrato in azione, dopo un primo tentativo di introdursi nell'abitazione dell'amico a cui la vittima aveva chiesto un posto dove stare. Nella prima occasione, infatti, il 28enne si sarebbe allontanato dopo avere visto nelle vicinanze una pattuglia della polizia. Alcune ore dopo, l'irruzione in casa è avvenuta e soltanto l'arrivo degli agenti, che lo stavano cercando, ha bloccato la violenta aggressione. Il magistrato di turno ha disposto l'arresto e il trasferimento nel carcere di Ragusa.

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Se la Sicilia trema

Tra poche realtà virtuose e molta impreparazione, viaggio nell'isola ad alto rischio sismico

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Viaggiare in Sicilia

Percorsi, itinerari e consigli per chi vuole viaggiare in Sicilia lontano dalle solite mete e dai circuiti turistici di massa

Il calcio che conta (storie dalle periferie del pallone)

Lontano dai riflettori della serie A, le storie e i profili più interessanti dalle squadre siciliane impegnate nei campionati minori

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×